• Voglio l’erbavoglio, di Carlo Resta

    L’ultimo articolo di don Rocco D’Ambrosio, (riportato qui) parla della classe dirigente del nostro Paese, ma anche dei paesi in via di sviluppo delle democrazie più longeve, come una classe dirigente ormai in crisi da tempo. “La crisi – scrive don Rocco – supera i confini politici e investe un po’ le istituzioni nella loro interezza,… dalla famiglia fino alle organizzazioni nazionali e internazionali. Le cause di questa crisi evidenziano,…

    Leggi di più
  • La sussidiarietà e l’impegno dei cristiani nel mondo, di Isabella Santini

    1. Introduzione L’Insegnamento Sociale della Chiesa Cattolica (di seguito ISCC), come riporta l’Enciclica di Giovanni Paolo II Sollicitudo rei socialis, non è altro che una “accurata formulazione dei risultati di un’attenta riflessione sulle complesse realtà dell’esistenza dell’uomo, nella società e nel contesto internazionale, alla luce della fede e della tradizione ecclesiale. Suo scopo principale è di interpretare tali realtà, esaminandone la conformità o difformità con le linee dell’insegnamento del Vangelo…

    Leggi di più
  • In cerca di una direzione, di Donatella A. Rega

    Non so per quale motivo quando tutti intorno a me andavano nella stessa direzione io mi sentivo improvvisamente risucchiata da una specie di stato di inerzia come se l’accelerazione degli altri mi lasciasse inesorabilmente indietro. è come se dicessi a me stessa: un momento, vediamo come stanno le cose. Non è il solito discorso dei portatori africani che durante una marcia a tappe forzate si fermano e, agli esploratori stupiti,…

    Leggi di più
  • Slogan e identità: la costruzione dell’ideologia, di Matteo Losapio

    Nei giorni scorsi ho avuto modo di incontrare un gruppo di giovani dai diciotto ai trentadue anni di una comunità parrocchiale, per un momento di riflessione e dialogo sull’identità. Il viceparroco che segue il percorso formativo dei giovani mi ha chiesto di parlare dell’identità da un punto di vista filosofico, più che teologico. La possibilità di discutere di un argomento così vasto e problematico, a livello filosofico, ci ha permesso…

    Leggi di più
  • Perchè la classe dirigente è in crisi, di Rocco D’Ambrosio

    È un problema più grande di noi, forse. E non è un problema solo nostro: in Italia come nel Regno Unito, nei Paesi in via di sviluppo come nelle democrazie più longeve, manca una classe dirigente. Oppure se c’è spesso presenta seri deficit. Per quanto i riferimenti più ovvi e immediati possano essere quelli politici, si deve precisare e ricordare che la crisi supera i confini politici e investe un…

    Leggi di più