Il Regno di Dio e le stupidaggini di moda, di Rocco D’Ambrosio

Il Vangelo odierno: In quel tempo, Gesù diceva [alla folla]: «Così è il regno di Dio: come un uomo che getta il seme sul terreno; dorma o vegli, di notte o di giorno, il seme germoglia e cresce. Come, egli stesso non lo sa. Il terreno produce spontaneamente prima lo stelo, poi la spiga, poi […]

Costruire unità, di Rocco D’Ambrosio

Il Vangelo odierno: In quel tempo, Gesù entrò in una casa e di nuovo si radunò una folla, tanto che non potevano neppure mangiare. Allora i suoi, sentito questo, uscirono per andare a prenderlo; dicevano infatti: «È fuori di sé». Gli scribi, che erano scesi da Gerusalemme, dicevano: «Costui è posseduto da Beelzebùl e scaccia […]

Non votare peccato grave, intervista ANSA a Rocco D’Ambrosio

ANSA-POL, 6.6.2024: Il filosofo cattolico antiastensione, ‘Non votare peccato grave’ Il filosofo cattolico antiastensione, ‘Non votare peccato grave’ ‘E’ il Concilio Vaticano II a dire che voto è diritto e dovere’ (ANSA) – CITTÀ DEL VATICANO, 06 GIU – “Non votare, dal punto di vista etico, è un atto grave: è un diritto e dovere, […]

Auguri per la festa della Repubblica!

Festa della Repubblica 2024. L’amore per la nostra Repubblica non è un fatto emotivo o sentimentale, sportivo o goliardico, né tantomeno propaganda elettorale per carpire voti. Tutto ciò  è immaturo e degenera in atteggiamenti sovranistici, nazionalistici, populisti, che chiudono la nostra comunità agli altri, europei e non, specie stranieri e immigrati. L’amore per il nostro […]

L’Eucaristia e i particolari, di Rocco D’Ambrosio

Il Vangelo odierno: Il primo giorno degli Àzzimi, quando si immolava la Pasqua, i discepoli dissero a Gesù: «Dove vuoi che andiamo a preparare, perché tu possa mangiare la Pasqua?». Allora mandò due dei suoi discepoli, dicendo loro: «Andate in città e vi verrà incontro un uomo con una brocca d’acqua; seguitelo. Là dove entrerà, […]