Tu sei qui: Home

Quest’anno non fare i soliti regali. Fai un regalo più grande: dona la speranza a chi speranza più non ha!





Papa: basta accusare i migranti e privare i poveri di speranza, di Gianni Cardinale

Papa: basta accusare i migranti e privare i poveri di speranza, di Gianni Cardinale

Il testo in vista della 52ma Giornata mondiale della pace, che si celebra il 1° gennaio 2019. Al centro il tema: «La buona politica è al servizio della pace»…

Commenti: 0 |  , , ,

La democrazia si fa nelle piazze (e non quelle virtuali), di Mario Panizza

La democrazia si fa nelle piazze (e non quelle virtuali), di Mario Panizza

La piazza è dichiaratamente di parte e per essere vissuta obbliga a uscire di casa, incontrarsi e sostenere il confronto con gli altri…

Commenti: 0 |  , ,

Draghi: orgoglioso di essere italiano. Con l’euro la politica monetaria è condivisa, prima decisa in Germania, di Marco Gasperetti

Draghi: orgoglioso di essere italiano. Con l’euro la politica monetaria è condivisa, prima decisa in Germania, di Marco Gasperetti

Il presidente della Bce agli studenti della Scuola superiore di Sant’Anna di Pisa: «Non è ovvio che un paese tragga vantaggi in termini di sovranità monetaria dal non essere parte dell’euro»…

Commenti: 0 |  , ,

Vivere con misura, di Rocco D'Ambrosio

Vivere con misura, di Rocco D'Ambrosio

Il senso della misura nella nostra vita personale, sociale e politica...

Commenti: 0 |  , ,

I migranti, l'Africa, le nostre responsabilità: presentazione del Rapporto Honest Accounts, di Aise

I migranti, l'Africa, le nostre responsabilità: presentazione del Rapporto Honest Accounts, di Aise

Da secoli depredato da potenze esterne e da multinazionali che ne controllano o ne destabilizzano territori e governi con guerre, corruzione e repressione interna...

Commenti: 0 |  , ,

L’Italia studia poco 
e non cresce (abbastanza), Roger Abramavel

L’Italia studia poco 
e non cresce (abbastanza), Roger Abramavel

I laureati sono in aumento ma meno di quanto avviene negli altri Paesi industrializzati. E il gap si riflette appieno sulla nostra economia…

Commenti: 0 |  , ,

Iniziative per Costituzione e Cittadinanza come materia di insegnamento, di Stefano Stefanini

Iniziative per Costituzione e Cittadinanza come materia di insegnamento, di Stefano Stefanini

Un cittadino può essere tale solo se conosce bene i suoi diritti ed i suoi doveri, ma anche i meccanismi che regolano la vita civile ed il funzionamento dello Stato...

Commenti: 0 |  , , ,

Un testimone di legalità e giustizia sociale, di Salvatore Nardi

Un testimone di legalità e giustizia sociale, di Salvatore Nardi

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la presentazione di un testimone di legalità e rettitudine, Carlo Nardi, in provincia di Cosenza...

Commenti: 0 |  , ,

Ha ancora un senso la politica?, di Maria Teresa Coratella

Ha ancora un senso la politica?, di Maria Teresa Coratella

Un reportage sull'incontro inaugurale della scuola di Andria

Commenti: 0 |  , ,

Malasanità e scelte etiche, di Rocco D'Ambrosio

Malasanità e scelte etiche, di Rocco D'Ambrosio

Pubblichiamo un intervento del nostro direttore, apparso su Repubblica-Bari, sul caso del piccolo Giovanni morto in ospedale a Bari...

Commenti: 0 |  ,

Azioni sul documento
I nostri amici stranieri

Cercasi un fine organizza degli incontri settimanali di dialogo tra culture e insegnamento della lingua italiana per stranieri.

Maggiori info >>>

centro di ascolto.jpg

Associandoci

logo-barchetta.jpg
Cercasi un fine
è insieme un periodico, un’associazione onlus, di promozione sociale, iscritta all’albo regionale della Puglia, fondata nel 2008, con attività che risalgono a partire dal 2002 e una rete di scuole di formazione politica. Vi partecipano credenti cristiani e donne e uomini di diverse culture e religioni, accomunati dall’impegno per una società più giusta, pacifica e bella.

e ancora...

presentandoci
cercasi una casa
sostenendoci

con carta di credito o PayPal

Leggendo il giornale

CuF112.jpg

E' in distribuzione Cercasi un fine n. 112
(2018 - Anno XIV)

quadratino rosso Tema: L'arte di governare

Scrivendo per il giornale

Se volete scrivere per il giornale:
direttore@cercasiunfine.it


Il 114 è sull'EUROPA (il progetto Europa è ancora valido? Quali le sue positività e quali i suoi limiti?) testi da inviare entro il 30 novembre 2018.

 


Il 115 è sull'AMBIENTE (affrontiamo il tema considerando la direttrice Lavoro - Sviluppo - Ambiente; cioè il problema ambientale visto in rapporto al lavoro e allo sviluppo del territorio)  testi da inviare entro il 28 febbraio 2019.

 


Il 116 è sulla COPPIA (cosa vuol dire oggi essere "coppia"? Quali i ruoli nella coppia? Cos è la fedeltà nella coppia?)  testi da inviare entro il 30 aprile 2019.

Se avete qualcosa da proporci su qualcuno di questi temi siamo ben lieti di accoglierlo. Accettiamo anche contributi in altre lingue.