Tu sei qui: Home

Il 5 x mille per Cercasi un fine

Sapete quanto è prezioso per noi la vostra firma del 5 x 1000 a nostro favore: con esso realizziamo scuole di formazione sociale e politica, un sito web e un periodico di cultura e politica, insegnamento dell’italiano per cittadini stranieri, incontri, dibattiti…

Basta la tua firma e il numero dell'associazione 91085390721 nel primo riquadro sul volontariato.

Per il 2019, grazie a chi ha firmato per noi, abbiamo ricevuto, dall’Agenzia delle Entrate la somma di 6.422 €. Nel bilancio che stiamo approntando per l’Assemblea dei soci illustreremo come abbiamo destinato questa risorsa. Grazie ancora!

 

 

MEDITANDO



Oltre la condanna: il perdono, di Rocco D'Ambrosio

Oltre la condanna: il perdono, di Rocco D'Ambrosio

La condanna è una delle cose più facili da pronunciare. E in tempi di stress psicologico e fisico, come l’attuale crisi sanitaria, le condanne diventano più facili e più frequenti...

Commenti: 0 |  ,

Cronache da Anastopolis, di Matteo Losapio

Cronache da Anastopolis, di Matteo Losapio

Durante l'emergenza da Covid-19 molte sono state le iniziative di sostegno alle vecchie e nuove povertà promosse dai vari centri Caritas. Questa è la cronaca di ciò che è stata l'esperienza presso la Caritas Cittadina di Bisceglie. Cronaca di nomi, storie, volti, percorsi e passaggi. Di uomini e donne che hanno contribuito alla Città della Resurrezione, Anastopolis

Commenti: 0 |  , , , ,

Il coronavirus causerà il saccheggio dei fondi per il Terzo settore?, di Corrado Fontana

Il coronavirus causerà il saccheggio dei fondi per il Terzo settore?, di Corrado Fontana

Con la scusa della crisi economica, c'è chi propone di dirottare i soldi delle fondazioni bancarie verso il settore profit. Imprese sociali e volontariato insorgono…

Commenti: 0 |  , , ,

Centralità della questione demografica. Ciò che genera un nuovo patto, di Francesco Riccardi

Centralità della questione demografica. Ciò che genera un nuovo patto, di Francesco Riccardi

L’idea di un Patto sociale per favorire la ripresa dell’Italia dopo la pandemia, infatti, significa niente di meno che riprendere lo slancio...

Commenti: 0 |  , ,

È il corpo il nostro vincolo di uguaglianza, di Andrea Monda

È il corpo il nostro vincolo di uguaglianza, di Andrea Monda

Riflessioni sugli effetti della pandemia con Marco Bracconi a partire dal suo pamphlet «La mutazione». Il punto di svolta è stato vedere il Papa camminare da solo in via del Corso per andare a pregare davanti al Crocifisso della chiesa di San Marcello»…

Commenti: 0 |  , , ,

Il segnale sbagliato dalla piazza di Roma, di Massimo Franco

Il segnale sbagliato dalla piazza di Roma, di Massimo Franco

Selfie, mascherine alzate e abbassate a caso: la manifestazione del centrodestra ha finito per sottolineare non la forza dell’opposizione, il suo «assalto» inesorabile al governo, ma la difficoltà crescente di una proposta alternativa credibile…

Commenti: 0 |  , ,

Come Giorgia Meloni finge di non essere fascista grazie alla strategia social, di Mattia Madonia

Come Giorgia Meloni finge di non essere fascista grazie alla strategia social, di Mattia Madonia

Viene da chiedersi come sia possibile che l’esistenza di un’estrema destra venga tollerata, e quella dei suoi fratellastri apparentemente no, almeno a livello formale…

Commenti: 0 |  , ,

Glossario della crisi: #ripartire dalle parole, di Francesca R. Marta

Glossario della crisi: #ripartire dalle parole, di Francesca R. Marta

Seguendo la lezione di don Milani, Francesca Romana Marta riflette su tre parole fondamentali di questa crisi. Per imparare, discutere, trovare senso...

Commenti: 0 |  , , ,

2 giugno, no alle divisioni. Così Mattarella umilia la politica dei partiti (tutti), di Simona Sotgiu

2 giugno, no alle divisioni. Così Mattarella umilia la politica dei partiti (tutti), di Simona Sotgiu

"C'è qualcosa che viene prima della politica e che segna il suo limite. Qualcosa che non è disponibile per nessuna maggioranza e per nessuna opposizione: l'unità morale, la condivisione di un unico destino, il sentirsi responsabili l'uno dell'altro.”Le parole di Sergio Mattarella in occasione della Festa della Repubblica...

Commenti: 0 |  , , ,

Il Papa: “Nella Chiesa no a destra e sinistra, conservatori e progressisti, serve unità”, di Salvatore Cernuzio

Il Papa: “Nella Chiesa no a destra e sinistra, conservatori e progressisti, serve unità”, di Salvatore Cernuzio

Messa di Pentecoste: «Narcisismo, vittimismo, pessimismo» nemici della comunione. «Peggio della crisi c’è solo il dramma di sprecarla»...

Commenti: 0 |  , ,

Azioni sul documento
Cittadini stranieri e Covid-19

9.jpeg

Comunicato stampa del 27 marzo 2020 dell'Associazione CERCASI UN FINE su discriminazione nei confronti di cittadini stranieri; reportage fotografico, rassegna stampa: articoli e interviste...

Pubblicando, i testi di Cercasi un fine

Potere e partecipazione. Un'esperienza locale di amministrazione condivisa, di S. Di Liso, D. Lomazzo

Sesto libro della collana di Cercasi un fine

 


La salute nella e oltre la leggeLa salute nella e oltre la legge. Sfide odierne, di F. Anelli e G. Ferrara

 

Quinto libro della collana di Cercasi un fine


Attrezzarsi per la città

Attrezzarsi per la città. Laboratori di formAZIONE socio-politica, di M. Natale

Questo libro, quarto della collana di Cercasi un fine, racconta un’idea, diventata poi una esperienza, basata sulla convinzione che si possa, anzi si debba, progettare...


 

Meditando in video
Papa Francesco ha inviato domenica 23 aprile 2017 un video messaggio dedicato a don Lorenzo Milani, il priore di Barbiana, alla manifestazione “Tempo di Libri”, a Milano, dove nel pomeriggio è stata presentata l’edizione completa di “Tutte le Opere” del sacerdote, con alcuni inediti, curata dallo storico Alberto Melloni per la collana dei Meridiani Mondadori...
Videomessaggio del Santo Padre per Don Milani
Politica in weekend - 2 e 3 luglio 2016
Guida alla riforma costituzionale
Di più…
I nostri amici stranieri

Cercasi un fine organizza degli incontri settimanali di dialogo tra culture e insegnamento della lingua italiana per stranieri.

Maggiori info >>>

centro di ascolto.jpg

Associandoci

logo-barchetta.jpg
Cercasi un fine
è insieme un periodico, un’associazione onlus, di promozione sociale, iscritta all’albo regionale della Puglia, fondata nel 2008, con attività che risalgono a partire dal 2002 e una rete di scuole di formazione politica. Vi partecipano credenti cristiani e donne e uomini di diverse culture e religioni, accomunati dall’impegno per una società più giusta, pacifica e bella.

Una presentazione sintetica delle nostre attività la trovi nel video qui 

altre info su

presentandoci
cercasi una casa
sostenendoci

con carta di credito o PayPal

Leggendo il giornale

Cercasi un fine 118.jpg

E' in distribuzione Cercasi un fine n. 118
(2020- Anno XVI)

quadratino rosso Tema: Economia civile

Scrivendo per il giornale

Se volete scrivere per il giornale:
direttore@cercasiunfine.it


 

 listing Il n. 119 è sul DIALOGO INTERRELIGIOSO è stato già spedito.

 listing Il n. 120 è sui DOVERI (si parla spesso di diritti: e i doveri? Cosa intendiamo per doveri? Esistono gruppi, culture e religioni che danno seria testimonianza sui doveri? Come educare ai doveri?)  testi da inviare entro il 30 luglio 2020.

listing Il n. 121 è su RESISTERE RESISTERE RESISTERE: come abbiamo vissuto il periodo di crisi sanitaria; testi da inviare entro il 15 agosto 2020.

 listing Il n. 122 è su... Tutti pazzi per i sociale? Come i social stanno trasformando nostro modo di pensare, giudicare, informarci e razionarci? Riusciamo ad essere ironici su questa influenza diffusa? Testi da inviare entro 30 settembre 2020.

Se avete qualcosa da proporci su qualcuno di questi temi siamo ben lieti di accoglierlo. Accettiamo anche contributi in altre lingue.