Tu sei qui: Home / Cercasi un fine - Rss

Cercasi un fine - Rss

creato da admin ultima modifica 08/07/2015 10:24
Attendere chi e come, di Rocco D'Ambrosio

Attendere chi e come, di Rocco D'Ambrosio

In un mondo che ha tante parole e tanti mezzi per diffonderle, l’inizio del Vangelo di Marco è quasi uno scandalo per quanto è scarno, asciutto, essenziale...

Leggi il resto

C’è posto per Natale? Il senso delle festività, di Rocco D'Ambrosio 

C’è posto per Natale? Il senso delle festività, di Rocco D'Ambrosio 

Per alcuni le limitazioni sono diventate così importanti da spegnere il lumino o addirittura rendere il periodo natalizio senza senso oppure insopportabile, da dimenticare o non vivere proprio. La pandemia è un evento terribile, ma credo che sia in atto una sfida ben più profonda: dare senso a questo Natale. Non è materia da Dpcm, ma è questione di mente e cuore..

Leggi il resto

Tutti hanno diritto alla protezione da covid-19: nessun profitto sulla pandemia, di I.C.E.

Tutti hanno diritto alla protezione da covid-19: nessun profitto sulla pandemia, di I.C.E.

Il COVID-19 si diffonde a macchia d’olio. Le soluzioni devono diffondersi ancora più velocemente. Nessuno è al sicuro fino a che tutti non avranno accesso a cure e vaccini sicuri ed efficaci. Abbiamo tutti diritto a una cura…

Leggi il resto

Vegliare anche nella pandemia, di Rocco D'Ambrosio

Vegliare anche nella pandemia, di Rocco D'Ambrosio

La pandemia suscita, quasi naturalmente, il senso di attesa presente in ognuno di noi. Tutti, per un verso o per l’altro, vogliamo che finisca presto e bene... Ma cosa vuol dire vegliare?

Leggi il resto

L'Etiopia in guerra, di Leonardo D'Alessandro

L'Etiopia in guerra, di Leonardo D'Alessandro

Da un nostro amico, missionario in Etiopia, riceviamo una drammatica testimonianza sulla guerra in corso in Etiopia, che ci aiuta a comprendere anche le cause storiche...

Leggi il resto

Il papa tra mercati e partiti, di Rocco D’Ambrosio

Il papa tra mercati e partiti, di Rocco D’Ambrosio

Non esiste progetto di riforma istituzionale, nella Chiesa come nel mondo, che non sia legato alla persona che lo pensa, lo introduce e lo realizza...

Leggi il resto

La strage degli innocenti, di Angela D. Rega

La strage degli innocenti, di Angela D. Rega

Mentre osservavo una sezione del pavimento del Duomo di Siena e precisamente quella realizzata da Matteo Di Giovanni raffigurante la strage degli innocenti...

Leggi il resto

Tanto da sanare, di Elena Cuomo

Tanto da sanare, di Elena Cuomo

L’umanità è in ginocchio: un virus la sta falcidiando senza pietà, con una pandemia che sembra aver riaperto le porte di una storia che credevamo passata per sempre...

Leggi il resto

Onesti sulla mancata carità, di Rocco D'Ambrosio

Onesti sulla mancata carità, di Rocco D'Ambrosio

Qualche volta sono tentato di raccogliere le affermazioni che ascolto e leggo a proposito dei poveri, nei nostri ambienti. Diversi fedeli laici, preti, vescovi, cardinali...

Leggi il resto

Anche lo humour combatte il Covid, di Rocco D’Ambrosio

Anche lo humour combatte il Covid, di Rocco D’Ambrosio

Viviamo tempi molto difficili dal punto di vista sanitario, sociale, economico e politico. Mai, come in tempi di crisi, l’umorismo è medicina indispensabile non solo per non soccombere, ma per esercitare vigile intelligenza, specie verso i tanti falsi e seriosi, spesso buffoni e commedianti da strapazzo, che cavalcano le varie scene…

Leggi il resto

Azioni sul documento
Pubblicando, i testi di Cercasi un fine

Potere e partecipazione. Un'esperienza locale di amministrazione condivisa, di S. Di Liso, D. Lomazzo

Sesto libro della collana di Cercasi un fine

 


La salute nella e oltre la leggeLa salute nella e oltre la legge. Sfide odierne, di F. Anelli e G. Ferrara

 

Quinto libro della collana di Cercasi un fine


Attrezzarsi per la città

Attrezzarsi per la città. Laboratori di formAZIONE socio-politica, di M. Natale

Questo libro, quarto della collana di Cercasi un fine, racconta un’idea, diventata poi una esperienza, basata sulla convinzione che si possa, anzi si debba, progettare...


 

Meditando in video
Un video per scoprire le nostre attività: scuole di politica, giornale e sito web, collana di libri, incontri e seminari, scuola di italiano per stranieri... benvenuti in Cercasi un fine!
Cercasi un fine. Presentandoci
2020
13th of January 2020, BBC interviews our Director Rocco D'Ambrosio on the case of the book of Ratzinger-Sarah
Il nostro direttore Rocco D'Ambrosio intervistato dalla BBC
2020
Di più…
I nostri amici stranieri

Cercasi un fine organizza degli incontri settimanali di dialogo tra culture e insegnamento della lingua italiana per stranieri.

Maggiori info >>>

centro di ascolto.jpg

Associandoci

logo-barchetta.jpg
Cercasi un fine
è insieme un periodico, un’associazione onlus, di promozione sociale, iscritta all’albo regionale della Puglia, fondata nel 2008, con attività che risalgono a partire dal 2002 e una rete di scuole di formazione politica. Vi partecipano credenti cristiani e donne e uomini di diverse culture e religioni, accomunati dall’impegno per una società più giusta, pacifica e bella.

Una presentazione sintetica delle nostre attività la trovi nel video qui 

altre info su

presentandoci
cercasi una casa
sostenendoci

con carta di credito o PayPal

Leggendo il giornale

Cercasiunfine-120.jpg

E' in distribuzione Cercasi un fine n. 120
(2020- Anno XVI)

quadratino rosso Tema: I doveri

Scrivendo per il giornale

Se volete scrivere per il giornale:
direttore@cercasiunfine.it


 

listing Il n. 121 è su RESISTERE RESISTERE RESISTERE: come abbiamo vissuto il periodo di crisi sanitaria è in preparazione.

 listing Il n. 122 è su... Tutti pazzi per i Social? Come i social stanno trasformando nostro modo di pensare, giudicare, informarci e razionarci? Riusciamo ad essere ironici su questa influenza diffusa? Testi da inviare entro 31 ottobre 2020.

 listing Il n. 123 è sula RINASCITA (1. Cosa vuol dire “rinascita” dopo la crisi sanitaria? 2. Positività e negatività della crisi sanitaria nel lavoro, scuola, famiglia, politica, sanità, economia, ambiente? 3. Cosa vuol dire sperare in un futuro migliore?). Testi da inviare da entro 31 dicembre 2020.

Se avete qualcosa da proporci su qualcuno di questi temi siamo ben lieti di accoglierlo. Accettiamo anche contributi in altre lingue.