Tu sei qui: Home / Meditando / In articoli e commenti di Cercasi un fine / Nessuno è perso, poesia inedita di Maristella Gatto

Nessuno è perso, poesia inedita di Maristella Gatto

creato da Rocco D'Ambrosio ultima modifica 02/04/2021 19:49
Una poesia inedita della nostra amica Maristella Gatto, composta un anno fa (marzo 2020) in Inglese e in Italiano, in occasione della preghiera solitaria di Papa Francesco in una piazza San Pietro deserta. La ringraziamo per il dono.

 segue testo italiano

NOONE ASTRAY

Silent spring, 

rainy night,

deserted streets,

and the empty circle

of the enormous square,

the pilgrims used to flock to

under the blessing sun,

on Sunday noon.

An old man all in white

teetering 

feebly

crossing out the threshold

of forgiveness,

alone.

No sin,

noone's astray,

One is the tempest

one the need for calm 

within the storm –

for we’re such stuff

as human beings are made.

A balm,

this voice,

a light:

like new spring morning dew

oozing on the wounds

of our lonely silent night.

 

NESSUNO È PERSO 

Primavera di silenzio

notte di pioggia

deserte le strade,

e il vuoto, enorme,

della piazza circolare 

che i pellegrini raggiungevano a frotte

sotto il sole benedetto,

a mezzogiorno in punto.

E un vecchio vestito di bianco,

debole

vacillante

attraversa la soglia del perdono:

solo.

Nessun peccato, 

nessuno è perso.

Una è la tempesta,

uno solo il bisogno di quiete

dentro la tempesta – 

perché siamo della stoffa

di cui sono fatti gli uomini.

Un balsamo,

la voce,

luce:

come la nuova rugiada

di un mattino di primavera

che irriga le ferite

di questa notte solitaria

e silenziosa.

  

Maristella Gatto, 2020 

[docente di Lingua e Traduzione Inglese, università di Bari]

Azioni sul documento
  • Stampa
archiviato sotto: , ,
Pubblicando, i testi di Cercasi un fine

Formare alla politica. L'esperienza di Cercasi un fine

Nasce la nuova collana I libri di Cercasi un fine in coedizione con Magma Edizioni. Il primo volume sul metodo educativo e la storia di Cercasi un fine...


Potere e partecipazione. Un'esperienza locale di amministrazione condivisa, di S. Di Liso, D. Lomazzo

Sesto libro della collana di Cercasi un fine


La salute nella e oltre la leggeLa salute nella e oltre la legge. Sfide odierne, di F. Anelli e G. Ferrara

 Quinto libro della collana di Cercasi un fine


Attrezzarsi per la città

Attrezzarsi per la città. Laboratori di formAZIONE socio-politica, di M. Natale

Questo libro, quarto della collana di Cercasi un fine, racconta un’idea, diventata poi una esperienza, basata sulla convinzione che si possa, anzi si debba, progettare...


 

Meditando in video
Un video per scoprire le nostre attività: scuole di politica, giornale e sito web, collana di libri, incontri e seminari, scuola di italiano per stranieri... benvenuti in Cercasi un fine!
Cercasi un fine. Presentandoci
2020
13th of January 2020, BBC interviews our Director Rocco D'Ambrosio on the case of the book of Ratzinger-Sarah
Il nostro direttore Rocco D'Ambrosio intervistato dalla BBC
2020
Di più…
I nostri amici stranieri

Cercasi un fine organizza degli incontri settimanali di dialogo tra culture e insegnamento della lingua italiana per stranieri.

Maggiori info >>>

centro di ascolto.jpg

Associandoci

logo-barchetta.jpg
Cercasi un fine
è insieme un periodico, un’associazione onlus, di promozione sociale, iscritta all’albo regionale della Puglia, fondata nel 2008, con attività che risalgono a partire dal 2002, una rete di scuole di formazione politica, un gruppo di amici stranieri e volontari per l'insegnamento della lingua italiana. Vi partecipano credenti cristiani e donne e uomini di diverse culture e religioni, accomunati dall’impegno per una società più giusta, pacifica e bella.

Una presentazione sintetica delle nostre attività la trovi nel video qui 

altre info su

presentandoci
cercasi una casa
sostenendoci

con carta di credito o PayPal

Leggendo il giornale

E' in distribuzione Cercasi un fine n. 122
(2021- Anno XVII)

quadratino rosso Tema: Tutti pazzi per i sociale?

Scrivendo per il giornale

Se volete scrivere per il giornale:
direttore@cercasiunfine.it


 

 listing Il n. 122 è su... Tutti pazzi per i Social? -  è in spedizione.

 

 listing Il n. 123 è sulla RINASCITA (1. Cosa vuol dire “rinascita” dopo la crisi sanitaria? 2. Positività e negatività della crisi sanitaria nel lavoro, scuola, famiglia, politica, sanità, economia, ambiente? 3. Cosa vuol dire sperare in un futuro migliore?): in preparazione.

 listing Il n. 124 è su Il Pianeta che vogliamo (1. Che rapporto c'è tra la pandemia e la situazione ambientale? 2. Nuove politiche industriali e del lavoro e impatto sull'ambiente? 3. Cosa cambiare negli stili di vita? 4. Quale il contributo delle religioni?) Testi da inviare da entro 31 maggio 2021.

 listing Il n. 125 è sulla Repubblica "post Covid e tante risorse" (1. Come la pandemia ha cambiato i processi politici? 2. Cosa cambia nella partecipazione dei cittadini? 3. E' democratico questo processo? 4. Quale visione politica ispira il tutto?) Testi da inviare da entro 31 luglio 2021.

Se avete qualcosa da proporci su qualcuno di questi temi siamo ben lieti di accoglierlo. Accettiamo anche contributi in altre lingue.