Tu sei qui: Home / Meditando / In articoli e commenti di Cercasi un fine / Cercasi un libro...Incontro con l'autore

Cercasi un libro...Incontro con l'autore

creato da Eleonora Bellini ultima modifica 28/01/2019 21:45
Leonardo Palmisano, Tutto torna - Il primo caso del bandito Mazzacani
Quando 16/02/2019
dalle 18:30 alle 20:30
Dove Sede di Cercasi un fine, Via Sanges 11/A, Cassano delle Murge
Persona di riferimento
Recapito telefonico per contatti 3208853689
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

Presentazione del libro Tutto torna - Il primo caso del bandito Mazzacani di Leonardo Palmisano.

Dialogano con l'autore gli amici di Cercasi un fine.

Descrizione del libro

La prima indagine del bandito Mazzacani inaugura l'esordio alla narrativa di uno dei giornalisti d'inchiesta più talentassi del paese. Leonardo Palmisano unisce le sue competenze di giornalista di cronaca giudiziaria e malavita con il piacere e il piglio del racconto d'azione. Mazzacani non è un eroe, non è un giusto, e per questo riesce a portare il lettore dove nessun commissario lo ha portato prima.

L'autore

Leonardo Palmisano (Bari, 1974), etnografo e scrittore, insegna Sociologia Urbana al Politecnico di Bari. È autore del romanzo Trentaquattro (Premio Eboli 2011); delle inchieste Arrivare per restare? La presenza straniera in Puglia, La Città del Sesso, Dominazioni e prostituzioni tra immagine e corpo, Dopo di Lui. Cosa sarà dell’Italia dopo Silvio Berlusconi; e dei saggi Palombella
Rotta, un decalogo per la sinistra in piena crisi
e Nessuno tocchi la Puglia Migliore. È sceneggiatore e attualmente redattore per www.sulromanzo.it; ha scritto per il manifesto, Liberazione, AlfaBeta2 e NarcoMafie.

Azioni sul documento
  • Stampa
I nostri amici stranieri

Cercasi un fine organizza degli incontri settimanali di dialogo tra culture e insegnamento della lingua italiana per stranieri.

Maggiori info >>>

centro di ascolto.jpg

Associandoci

logo-barchetta.jpg
Cercasi un fine
è insieme un periodico, un’associazione onlus, di promozione sociale, iscritta all’albo regionale della Puglia, fondata nel 2008, con attività che risalgono a partire dal 2002 e una rete di scuole di formazione politica. Vi partecipano credenti cristiani e donne e uomini di diverse culture e religioni, accomunati dall’impegno per una società più giusta, pacifica e bella.

Una presentazione sintetica delle nostre attività la trovi nel video qui 

altre info su

presentandoci
cercasi una casa
sostenendoci

con carta di credito o PayPal

Leggendo il giornale

Cercasiunfine-119.jpg

E' in distribuzione Cercasi un fine n. 119
(2020- Anno XVI)

quadratino rosso Tema: Dialogo Interreligioso

Scrivendo per il giornale

Se volete scrivere per il giornale:
direttore@cercasiunfine.it


 

 listing Il n. 120 è sui DOVERI (si parla spesso di diritti: e i doveri? Cosa intendiamo per doveri? Esistono gruppi, culture e religioni che danno seria testimonianza sui doveri? Come educare ai doveri?)  è in preparazione.

listing Il n. 121 è su RESISTERE RESISTERE RESISTERE: come abbiamo vissuto il periodo di crisi sanitaria; testi da inviare entro il 15 settembre 2020.

 listing Il n. 122 è su... Tutti pazzi per i Social? Come i social stanno trasformando nostro modo di pensare, giudicare, informarci e razionarci? Riusciamo ad essere ironici su questa influenza diffusa? Testi da inviare entro 31 ottobre 2020.

Se avete qualcosa da proporci su qualcuno di questi temi siamo ben lieti di accoglierlo. Accettiamo anche contributi in altre lingue.