Tu sei qui: Home / Interagendo / Recensendo / Recensendo 2013 / In Cammino con i miei Poveri

In Cammino con i miei Poveri

creato da D. — ultima modifica 11/09/2013 12:07
Monsignor Ramazzini: un vescovo in Guatemala. Di DANIELA SANGALLI - ALDO CORRADI
Titolo IN CAMMINO CON I MIEI POVERI
Autore DANIELA SANGALLI - ALDO CORRADI
Editore
Edizioni Paoline
Dati N/D
Collana Uomini e donne n. 142
Formato N/D
ISBN/EAN ISBN 8831543828
Pagine 176

Breve descrizione:

Un libro per conoscere la storia sofferta e la complessa attualità del Guatemala, attraverso gli occhi di uno dei vescovi centroamericani più impegnati nella salvaguardia dei diritti umani e dell’ambiente.

Scrivere di Guatemala vuol dire scrivere di un Paese che affascina per le sue bellezze naturali ma che porta ancora oggi le ferite di un travagliato passato, fatto di violenza e intriso d’ingiustizia.
In cammino con i miei poveri propone una lettura di questa realtà attraverso la testimonianza di Monsignor Álvaro Ramazzini, vescovo di Huehuetenango. Conosciuto come il vescovo dei senza terra, monsignor Ramazzini è particolarmente impegnato sui temi caldi dell’attualità: i diritti umani, il tema delle migrazioni, la salvaguardia dell’ambiente. Per questo suo impegno ha ricevuto minacce di morte negli ultimi anni e ha vissuto quasi un anno sotto scorta.
Percorrendo i sentieri del Guatemala, incontrando i deboli e gli oppressi, monsignor Ramazzini sente salire un anelito di giustizia e di pace e coraggiosamente si mette in cammino, guidato dalla parola di Dio e dal magistero della Chiesa, per tenere viva la speranza nei cuori di uomini e donne.
Conoscere la sua figura e soprattutto il suo impegno a favore dei più poveri ed emarginati permette di comprendere una parte della sofferta storia e della difficile attualità del Guatemala, dagli anni della sanguinosa guerra civile che ha sconvolto il Paese, fino alle problematiche attuali, legate alla promozione dei diritti umani e della giustizia sociale, alle migrazioni, alle conseguenze delle attività minerarie, alla lotta contro lo sfruttamento selvaggio dell’ambiente.
Scrive nella prefazione Alberto Vitali, coordinatore europeo dei Comitati Oscar Romero: “Ieri Samuel Ruiz, Helder Camara, Oscar Romero… oggi, Álvaro Ramazzini e Raúl Vera… tra i più conosciuti. Sono questi i pastori che hanno incarnato nei decenni successivi alla Conferenza di Medellín l’Opzione preferenziale per i poveri. Sono quelli che hanno saputo rivelare a tutti noi il volto solidale e materno della Chiesa”.

 

Note sull'autore

Daniela Sangalli
Dopo l’esperienza di volontariato internazionale in Ecuador con i Salesiani del VIS (Volontariato Internazionale per lo Sviluppo), ha collaborato per due anni con il Centro Unitario Missionario di Verona
nell’equipe organizzatrice (sezione America Latina) dei corsi di formazione per missionari e laici. Dal 2000 scrive per il mensile del CUM per gli approfondimenti sull’America Latina. Nel 2008 ha pubblicato il libro Un popolo di martiri. Testimoni della fede in Guatemala e curato la traduzione in italiano del video La Biblia Enterrada, prodotto dalla Conferenza Episcopale del Guatemala.
Aldo Corradi
Per molti anni è stato membro del Consiglio Pastorale parrocchiale della Parrocchia di San Zeno in Colognola ai Colli (Verona), impegnandosi soprattutto nella Commissione Giustizia, Pace e Salvaguardia del Creato. Ha effettuato viaggi in Guatemala, incontrando realtà e persone che promuovono progetti di sviluppo sociale. Per conto della sua comunità parrocchiale cura i rapporti di amicizia e solidarietà con il Guatemala e gli altri gruppi italiani che operano in quel Paese.
Ha collaborato con Daniela Sangalli per la versione italiana del video La Biblia Enterrada e il libro Un popolo di martiri.
Azioni sul documento
  • Stampa
Pubblicando, i testi di Cercasi un fine

Potere e partecipazione. Un'esperienza locale di amministrazione condivisa, di S. Di Liso, D. Lomazzo

Sesto libro della collana di Cercasi un fine

 


La salute nella e oltre la leggeLa salute nella e oltre la legge. Sfide odierne, di F. Anelli e G. Ferrara

 

Quinto libro della collana di Cercasi un fine


Attrezzarsi per la città

Attrezzarsi per la città. Laboratori di formAZIONE socio-politica, di M. Natale

Questo libro, quarto della collana di Cercasi un fine, racconta un’idea, diventata poi una esperienza, basata sulla convinzione che si possa, anzi si debba, progettare...


 

Meditando in video
Papa Francesco ha inviato domenica 23 aprile 2017 un video messaggio dedicato a don Lorenzo Milani, il priore di Barbiana, alla manifestazione “Tempo di Libri”, a Milano, dove nel pomeriggio è stata presentata l’edizione completa di “Tutte le Opere” del sacerdote, con alcuni inediti, curata dallo storico Alberto Melloni per la collana dei Meridiani Mondadori...
Videomessaggio del Santo Padre per Don Milani
Politica in weekend - 2 e 3 luglio 2016
Guida alla riforma costituzionale
Di più…
I nostri amici stranieri

Cercasi un fine organizza degli incontri settimanali di dialogo tra culture e insegnamento della lingua italiana per stranieri.

Maggiori info >>>

centro di ascolto.jpg

Associandoci

logo-barchetta.jpg
Cercasi un fine
è insieme un periodico, un’associazione onlus, di promozione sociale, iscritta all’albo regionale della Puglia, fondata nel 2008, con attività che risalgono a partire dal 2002 e una rete di scuole di formazione politica. Vi partecipano credenti cristiani e donne e uomini di diverse culture e religioni, accomunati dall’impegno per una società più giusta, pacifica e bella.

e ancora...

presentandoci
cercasi una casa
sostenendoci

con carta di credito o PayPal

Leggendo il giornale

Cercasiunfine_115_Pagina_01.jpg

E' in distribuzione Cercasi un fine n. 115
(2019 - Anno XIV)

quadratino rosso Tema: Ambiente

Scrivendo per il giornale

Se volete scrivere per il giornale:
direttore@cercasiunfine.it


  Il 116 è sulla COPPIA (cosa vuol dire oggi essere "coppia"? Quali i ruoli nella coppia? Cos è la fedeltà nella coppia?) in preparazione.

 listing Il 117 è sul RAZZISMO (Dove nasce il razzismo? Cosa di fa diventare razzisti? C'è il razzismo nella Chiesa?),  testi da inviare entro il 15 ottobre 2019.

 listing Il 118 è sull'ECONOMIA CIVILE (Cosa è l'economia civile? Pro e contro di questo modello? Dove è applicato e come?)  testi da inviare entro il 15 novembre 2019.


Se avete qualcosa da proporci su qualcuno di questi temi siamo ben lieti di accoglierlo. Accettiamo anche contributi in altre lingue.