Tu sei qui: Home

Risultati 

L'UNHCR: «Oltre 100 milioni di persone in fuga nel mondo, il doppio rispetto a dieci anni fa» , di F.C.
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 18/06/2022 — archiviato sotto: , ,
Il Rapporto "Global Trends 2021" dell’Agenzia Onu per i rifugiati: l'invasione russa dell'Ucraina e altre emergenze come in Africa o in Afghanistan hanno portato la cifra a superare la drammatica soglia dei 100 milioni a maggio 2022. L’Alto Commissario Filippo Grandi: «Se la comunità internazionale non unirà le forze per far fronte a questa tragedia umana, risolvendo i conflitti in corso e individuando soluzioni durature, questa terribile tendenza continuerà»…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Da Francesco un discorso sui migranti che fa storia, di Umberto De Giovannangeli
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 31/12/2021 — archiviato sotto: ,
Un messaggio di straordinario impatto emotivo. Dovrebbe essere studiato a scuola. Trasmesso e ritrasmesso in Tv al posto di quei dementi talk show mediatici in cui si fa a gare a chi la spara più grossa…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Papa Francesco, il "picconatore" dei muri dell'odio e dei respingimenti, di Umberto De Giovannangeli
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 04/12/2021 — archiviato sotto: , , , ,
Ha detto Bergoglio in visita a Cipro: "Il continente europeo ha bisogno di riconciliazione e unità, ha bisogno di coraggio per camminare in avanti. Perché non saranno i muri della paura e i veti dettati dai nazionalisti ad aiutarne il progresso”…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Bielorussia-Polonia: l’ombra dei genocidi, di Riccardo Cristiano
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 18/11/2021 — archiviato sotto: , ,
Avvicinandoci con gli occhi alla singola crisi, ci si potrà dividere tra chi è più toccato dalla insensibilità e chi è più provato dal cinismo: in questo caso l’insensibilità della Polonia e il cinismo della Bielorussia…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Lukashenko & C., i migranti come arma letale, di Fulvio Scaglione
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 15/11/2021 — archiviato sotto: ,
Il presidente bielorusso ammassa i rifugiati al confine come ritorsione contro l'Unione europea. Ma non è il primo, da Erdogan ad Assad, fino a Castro e Gheddafi, gli esempi non mancano…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Migranti e nemici inesistenti, di Carlo Verdelli
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 29/10/2021 — archiviato sotto: , ,
Mario Draghi, che sarà il padrone di casa del G20, ha detto: «La Ue deve tenere fede agli impegni. Si faccia di più: servono piani d’azione chiari e una gestione davvero comune dei flussi, per le molte circostanze in cui la solidarietà sarà necessaria. In Europa ci si sta non solo per bisogno ma anche per realismo e idealismo»…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Feroce caccia ai migranti al confine Ue. Questi mastini siamo noi?, di Marina Corradi
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 08/10/2021 — archiviato sotto: ,
Viviamo corretti, beneducati, e intanto siamo come dentro a una fortezza sorvegliata da mastini. Ce ne rendiamo conto? Al di qua siamo uomini – al di là, pare, no…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Al di là delle sentenze: l’idea di Lucano di un’Italia migliore, di Riccardo Cristiano
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 04/10/2021 — archiviato sotto:
Al di là della condanna del sindaco di Riace, resta un’idea di Italia del Sud, di Calabria, che guarda al Mediterraneo non come un mare di invasioni, ma un mare cerniera…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Mimmo Lucano condannato a 13 anni: santo o diavolo? Il reo confesso che divide l’Italia, di Goffredo Buccini
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 01/10/2021 — archiviato sotto: ,
«Se la legge è questa, io non le obbedisco». «Tra legalità e giustizia preferisco la seconda». «Anche nei lager di Hitler c’era legalità». «Sono un fuorilegge!». Il problema, per tifosi e detrattori, è soprattutto che Lucano, tra interviste e intercettazioni, non ha mai cambiato registro…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
I migranti poveri vittime strutturali. Chi il terrore più opprime, di Maurizio Ambrosini
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 16/09/2021 — archiviato sotto: , ,
Il terrorismo ha fornito una potente giustificazione per l’innalzamento di barriere più irte e impenetrabili tra i Paesi sviluppati e la componente povera dell’umanità…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Associandoci

logo-barchetta.jpg

Cercasi un fine è insieme un periodico, un’associazione onlus, di promozione sociale, iscritta all’albo regionale della Puglia, fondata nel 2008, con attività che risalgono a partire dal 2002, una rete di scuole di formazione politica, un gruppo di amici stranieri e volontari per l'insegnamento della lingua italiana. Vi partecipano credenti cristiani e donne e uomini di diverse culture e religioni, accomunati dall’impegno per una società più giusta, pacifica e bella.

Una presentazione sintetica delle nostre attività la trovi nel video qui 

altre info su

presentandoci
cercasi una casa
sostenendoci

Pubblicando, i testi di Cercasi un fine

La fatica di essere nel mondo. Lettera sul discernimento

Un po’ imitando don Milani e la sua lettera a una prof.ssa, con amici di Vicenza abbiamo scritto insieme una lettera sul discernimento e il nostro essere nel mondo. Per disponibilità copie info al 333 8465594, 0444 226530, 080 5014906 


 

Formare alla politica. L'esperienza di Cercasi un fine

Nasce la nuova collana I libri di Cercasi un fine in coedizione con Magma Edizioni. Il primo volume sul metodo educativo e la storia di Cercasi un fine...


Potere e partecipazione. Un'esperienza locale di amministrazione condivisa, di S. Di Liso, D. Lomazzo

Sesto libro della collana di Cercasi un fine


La salute nella e oltre la leggeLa salute nella e oltre la legge. Sfide odierne, di F. Anelli e G. Ferrara

 Quinto libro della collana di Cercasi un fine


Attrezzarsi per la città

Attrezzarsi per la città. Laboratori di formAZIONE socio-politica, di M. Natale

Questo libro, quarto della collana di Cercasi un fine, racconta un’idea, diventata poi una esperienza, basata sulla convinzione che si possa, anzi si debba, progettare...

Meditando in video
Un video per scoprire le nostre attività: scuole di politica, giornale e sito web, collana di libri, incontri e seminari, scuola di italiano per stranieri... benvenuti in Cercasi un fine!
Cercasi un fine. Presentandoci
2020
13th of January 2020, BBC interviews our Director Rocco D'Ambrosio on the case of the book of Ratzinger-Sarah
Il nostro direttore Rocco D'Ambrosio intervistato dalla BBC
2020
Di più…
Il 5 x mille per CuF


Sapete quanto è prezioso per noi la vostra firma del 5 x mille a nostro favore: con esso realizziamo scuole di formazione sociale e politica, un sito web e un periodico di cultura e politica, insegnamento dell’italiano per cittadini stranieri, incontri, dibattiti…

Basta la tua firma e il numero dell'associazione 91085390721 nel primo riquadro sul volontariato. 

I nostri amici stranieri

Cercasi un fine organizza degli incontri settimanali di dialogo tra culture e insegnamento della lingua italiana per stranieri.

Maggiori info >>>

centro di ascolto.jpg

Il Gruppo "Il Seggio" di Cercasi un fine a Minervino

 

 

Si chiama "Il seggio": è il gruppo territoriale di Cercasi un fine, nato a Minervino, a fine anno 2021.

Esso nasce dall'iniziativa dei soci fondatori e ordinari di Cuf, residenti a Minervino. Il gruppo (attraverso un apposito Regolamento) è un'emanazione territoriale della nostra Associazione, di cui condivide statuo, finalità, contenuti e strategie associative.

Auguriamo al gruppo di essere attivo e proficuo nella ricerca de nostro Fine come don Milani insegna: "Bisogna che il fine sia onesto. Grande. Il fine giusto è dedicarsi al prossimo. E in questo secolo come lei vuole amare se non con la politica o col sindacato o con la scuola? Siamo sovrani. Non è più il tempo delle elemosine, ma delle scelte".

 

indirizzo: Vico II Spineto, 2
(c/o Parrocchia S. Michele Arcangelo)
76013 Minervino Murge (BT)

per info:
mail: scuolasociopoliticaminervino@cercasiunfine.it
cell: 349 6534286

Contribuendo

Contribuendo.jpg

Bonifico Bancario
Cercasi un Fine ONLUS
IBAN IT26C0846941440000000019932
BCC Credito Cooperatvo

Leggendo il giornale

E' in distribuzione Cercasi un fine n. 127
(2022- Anno XVIII)

quadratino rosso Tema: La vita quotidiana

 

Scrivendo per il giornale

Se volete scrivere per il giornale:
direttore@cercasiunfine.it


 

 listing Il n. 128 è sulla "Riforma costituzionale in tema ambientale"  (qual è il significato dell'ultima riforma costituzionale in tema ambientale? Quali ricadute per noi e le generazioni future? E' un nuovo patto tra generazioni? Quali effetti sull'attività economica?). In preparazione.

 

listing Il n. 129 è su "Dopo il Covid e la guerra: una nuova globalizzazione?"  (La pandemia e la guerra in Ucraina sembrano aver messo in crisi il vecchio modello della globalizzazione: come costruire un nuovo modello? Cosa deve cambiare e cosa può restare?). Testi da consegnare entro il 30 settembre 2022. 

Se avete qualcosa da proporci su qualcuno di questi temi siamo ben lieti di accoglierlo: testi non superiori a 4000 caratteri/spazi inclusi, da inviare ai nostri indirizzi mail. Accettiamo anche contributi in altre lingue e di bambini.