Tu sei qui: Home

Risultati 

Lo sfruttamento del lavoro in Italia, di Franco Valenti
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 14/07/2021 — archiviato sotto: ,
La crescita della povertà in Italia e nel mondo è data certamente dalla mancanza di lavoro e dalla possibilità di un reddito da lavoro dignitoso, ma è causata sempre più dallo sfruttamento della debolezza dei poveri…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Cercando un lavoro più intelligente e libero*, di Nunzio Lillo
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 11/07/2021 — archiviato sotto:
Se questa pandemia ci avesse sorpreso anche solo un decennio fa, quando le connessioni internet ad alta velocità non esistevano ancora, adesso staremmo sicuramente raccontando un’altra (e ben più drammatica) storia.
Si trova in Meditando In articoli e commenti di Cercasi un fine
Per rilanciare il lavoro post pandemia l’unica strada è la formazione, di Ferruccio de Bortoli
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 01/07/2021 — archiviato sotto: , ,
Se un posto di lavoro lo si vuole veramente, con buona volontà e disponibilità alla formazione, lo si trova…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Il digitale non basta. L’inflazione delle materie prime frena il mondo, di Ferruccio de Bortoli
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 20/05/2021 — archiviato sotto: , ,
Che cosa accade realmente sui mercati delle materie prime? «La domanda non è solo tornata ai livelli pre-Covid…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Il 12% dei lavoratori italiani non ha i soldi per sostenersi. Serve un salario minimo, di Marika Moreschi
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 08/05/2021 — archiviato sotto: , ,
Secondo la confederazione dei sindacati europei, in Italia il 12,2% della forza lavoro si trova in condizioni di povertà lavorativa, cioè non riesce ad affrontare le spese per i beni di sussistenza pur lavorando e percependo un salario…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Più che la classe sociale vale la persona: così cambia la percezione dell’impiego, di Daniele Marini
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 07/05/2021 — archiviato sotto: , ,
Nonostante trasformazioni e contraddizioni, la centralità assegnata alla persona è un fattore imprescindibile, che ha spostato il baricentro dalla “classe” al “soggetto”, logorando le tradizionali fondamenta solidaristiche…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
I giovani non sono pigri o choosy, sono semplicemente stanchi di lavorare per essere sfruttati, di Elisa Berlin
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 06/05/2021 — archiviato sotto: , , ,
La retorica dei “giovani che non hanno voglia di lavorare” è fuorviante e impedisce di riconoscere le vere radici della disoccupazione…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Luana D'Orazio, morta per colpa di una cultura del lavoro sbagliata, di Luigi Mastrodonato
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 05/05/2021 — archiviato sotto: ,
Nei primi tre mesi di quest'anno ci sono state 185 morti bianche, nel 2019 le denunce per infortunio erano 644mila mentre un'indagine rivela che quattro aziende su cinque non rispettano i protocolli. La realtà è che in Italia la sicurezza è vista come nemica della produttività e le cose non miglioreranno se si va a vedere il Pnrr…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Il ruolo del sindacato nell'era della globalizzazione, di Antonio Salvati
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 24/04/2021 — archiviato sotto: , , ,
Oggi l’internazionalizzazione è una scelta da tempo acquisita del capitale e per i lavoratori diventa una scelta conseguente e obbligata…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Call day. Storia di quattro guerriere alla conquista dei propri diritti, di Luigia Gatti
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 20/04/2021 ultima modifica 20/04/2021 21:44 — archiviato sotto: ,
Un libro su un'esperienza di lavoro sofferta: le fasi progettuali, preparatorie e costitutive che hanno prodotto l’emanazione della legge n.128 del 02/11/2019 per l’internalizzazione del Contact Center Inps.
Si trova in Interagendo Recensendo
Pubblicando, i testi di Cercasi un fine

Formare alla politica. L'esperienza di Cercasi un fine

Nasce la nuova collana I libri di Cercasi un fine in coedizione con Magma Edizioni. Il primo volume sul metodo educativo e la storia di Cercasi un fine...


Potere e partecipazione. Un'esperienza locale di amministrazione condivisa, di S. Di Liso, D. Lomazzo

Sesto libro della collana di Cercasi un fine


La salute nella e oltre la leggeLa salute nella e oltre la legge. Sfide odierne, di F. Anelli e G. Ferrara

 Quinto libro della collana di Cercasi un fine


Attrezzarsi per la città

Attrezzarsi per la città. Laboratori di formAZIONE socio-politica, di M. Natale

Questo libro, quarto della collana di Cercasi un fine, racconta un’idea, diventata poi una esperienza, basata sulla convinzione che si possa, anzi si debba, progettare...


 

Meditando in video
Un video per scoprire le nostre attività: scuole di politica, giornale e sito web, collana di libri, incontri e seminari, scuola di italiano per stranieri... benvenuti in Cercasi un fine!
Cercasi un fine. Presentandoci
2020
13th of January 2020, BBC interviews our Director Rocco D'Ambrosio on the case of the book of Ratzinger-Sarah
Il nostro direttore Rocco D'Ambrosio intervistato dalla BBC
2020
Di più…
I nostri amici stranieri

Cercasi un fine organizza degli incontri settimanali di dialogo tra culture e insegnamento della lingua italiana per stranieri.

Maggiori info >>>

centro di ascolto.jpg

Associandoci

logo-barchetta.jpg
Cercasi un fine
è insieme un periodico, un’associazione onlus, di promozione sociale, iscritta all’albo regionale della Puglia, fondata nel 2008, con attività che risalgono a partire dal 2002, una rete di scuole di formazione politica, un gruppo di amici stranieri e volontari per l'insegnamento della lingua italiana. Vi partecipano credenti cristiani e donne e uomini di diverse culture e religioni, accomunati dall’impegno per una società più giusta, pacifica e bella.

Una presentazione sintetica delle nostre attività la trovi nel video qui 

altre info su

presentandoci
cercasi una casa
sostenendoci

con carta di credito o PayPal

Leggendo il giornale

E' in distribuzione Cercasi un fine n. 122
(2021- Anno XVII)

quadratino rosso Tema: Tutti pazzi per i sociale?

Scrivendo per il giornale

Se volete scrivere per il giornale:
direttore@cercasiunfine.it


 

 listing Il n. 123 è sulla RINASCITA (1. Cosa vuol dire “rinascita” dopo la crisi sanitaria? 2. Positività e negatività della crisi sanitaria nel lavoro, scuola, famiglia, politica, sanità, economia, ambiente? 3. Cosa vuol dire sperare in un futuro migliore?): in preparazione.

 listing Il n. 124 è su Il Pianeta che vogliamo (1. Che rapporto c'è tra la pandemia e la situazione ambientale? 2. Nuove politiche industriali e del lavoro e impatto sull'ambiente? 3. Cosa cambiare negli stili di vita? 4. Quale il contributo delle religioni?) Testi da inviare da entro 31 maggio 2021.

 listing Il n. 125 è sulla Repubblica "post Covid e tante risorse"  Testi da inviare da entro 31 agosto 2021.

Se avete qualcosa da proporci su qualcuno di questi temi siamo ben lieti di accoglierlo. Accettiamo anche contributi in altre lingue.