Tu sei qui: Home

Risultati 

L’infanzia, il tempo dei più poveri. Non siamo un Paese per bambini, di Nadia Ferrigo
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 19/06/2019 — archiviato sotto: , , , ,
Un minore su 5 non ha mezzi economici sufficienti. Prima della crisi i più disagiati erano gli over 65, ora sono gli under 17. Borgomeo, presidente “Con i bambini”: «I figli dei poveri resteranno poveri. È venuto meno il ruolo della comunità che educa»…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Giornata dei poveri. Papa: non sono numeri ma persone cui andare incontro, di Gabriella Ceraso
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 14/06/2019 — archiviato sotto: , ,
I poveri sono trattati da rifiuti ma a loro appartiene il Regno di Dio e in loro è un potere salvifico. Ai cristiani il compito di seminare tra loro speranza e fiducia…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Lettera ai fedeli sull'accoglienza dei poveri, dei Vescovi laziali
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 08/06/2019 ultima modifica 08/06/2019 09:11 — archiviato sotto: , , , , ,
I vescovi del Lazio scrivono contro ogni forma di intolleranza e razzismo, per accogliere tutti, specie gli ultimi...
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Tutti Krajewski, di Rocco D'Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 16/05/2019 ultima modifica 16/05/2019 08:52 — archiviato sotto: ,
Il nostro di direttore, su Repubblica Bari, approfondisce il gesto di disobbedienza civile del card. Konrad Krajewski...
Si trova in Meditando In articoli e commenti di Cercasi un fine
Il Vangelo è una cosa seria, di Rocco D'Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 27/01/2019 ultima modifica 27/01/2019 10:28 — archiviato sotto: , ,
Il Vangelo è una cosa seria: non ha niente a che fare con chi odia i poveri e gli immigrati...
Si trova in In Parola
Pregi e difetti di Rdc e quota 100. Svolta sociale (ma chi paga?), di Francesco Riccardi
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 19/01/2019 — archiviato sotto: , ,
Alla fine, l’approvazione del decreto segna certamente una svolta sociale per il Paese, ma restano non dissipate le incognite del 'grande azzardo':
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Povertà: 25 miliardi all’anno vanno nelle tasche sbagliate di Milena Gabanelli e Rita Querzè,
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 15/01/2019 — archiviato sotto: ,
Cinque milioni di poveri in Italia non si possono ignorare, ed è giusto dare loro un assegno di sussistenza. Ma i soldi vanno spesi bene perché a pagare l’Irpef sono sempre i soliti 41 milioni di italiani. E anche tra loro non tutti se la passano benissimo…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Verità dei fatti, parole e scelte cattive, di Marco Tarquinio
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 08/01/2019 — archiviato sotto: , ,
Amare e soccorrere i 'poveri residenti' è necessario, ma non basterà mai a quanti lavorano per un mondo più giusto, o almeno non si rassegnano all’ingiustizia…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Nel dolore, sempre per gli ultimi, di Eugenio Melandri
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 02/12/2018 ultima modifica 02/12/2018 12:59 — archiviato sotto: , , ,
Riceviamo dal nostro amico e socio Eugenio Melandri una commovente testimonianza di dolore e, al tempo stesso, di grande amore per gli ultimi. Grazie Eugenio!!
Si trova in Meditando In articoli e commenti di Cercasi un fine
Povertà come libertà, di Rocco D'Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 13/10/2018 — archiviato sotto: , ,
Qualsiasi discorso sulla povertà credo abbia a che fare con una radice interiore molto precisa: la libertà...
Si trova in In Parola
I nostri amici stranieri

Cercasi un fine organizza degli incontri settimanali di dialogo tra culture e insegnamento della lingua italiana per stranieri.

Maggiori info >>>

centro di ascolto.jpg

Associandoci

logo-barchetta.jpg
Cercasi un fine
è insieme un periodico, un’associazione onlus, di promozione sociale, iscritta all’albo regionale della Puglia, fondata nel 2008, con attività che risalgono a partire dal 2002 e una rete di scuole di formazione politica. Vi partecipano credenti cristiani e donne e uomini di diverse culture e religioni, accomunati dall’impegno per una società più giusta, pacifica e bella.

Una presentazione sintetica delle nostre attività la trovi nel video qui 

altre info su

presentandoci
cercasi una casa
sostenendoci

con carta di credito o PayPal

Leggendo il giornale

Cercasi un fine 118.jpg

E' in distribuzione Cercasi un fine n. 118
(2020- Anno XVI)

quadratino rosso Tema: Economia civile

Scrivendo per il giornale

Se volete scrivere per il giornale:
direttore@cercasiunfine.it


 

 listing Il n. 118 è sull'ECONOMIA CIVILE. Il cartaceo è stato spedito; il PDF lo si trova qui si sopra nella home page.

 listing Il n. 119 è sul DIALOGO INTERRELIGIOSO  è in preparazione.

 listing Il n. 120 è sui DOVERI (si parla spesso di diritti: e i doveri? Cosa intendiamo per doveri? Esistono gruppi, culture e religioni che danno seria testimonianza sui doveri? Come educare ai doveri?)  testi da inviare entro il 30 giugno 2020.

Per il n. 120 lanciamo un’iniziativa per coinvolgere tutti i nostri lettori: Tweet on duty - Un tweet sul dovere

Ti chiediamo di rispondere a una sola di queste domande (indicando nome, cognome, lavoro, città) in maniera sintetica, praticamente non più dei 140 caratteri che si usano in un tweet, da inviare a associazione@cercasiunfine.it o sms o whatsapp al cell. 337 1031728
Ecco le domande, scegline solo una e rispondi!
1. Cosa ti spinge a fare il tuo dovere?
2. Cosa provi nel fare il tuo dovere?
3. Cosa ti aspetti quando fai il tuo dovere?
4. Quali difficoltà incontri quando fai il tuo dovere? 
Testi da inviare entro il 30 aprile 2020.


Se avete qualcosa da proporci su qualcuno di questi temi siamo ben lieti di accoglierlo. Accettiamo anche contributi in altre lingue.