Tu sei qui: Home

Risultati 

Il mondo brucia ma misogini e complottisti insultano le giovani che s’impegnano, di Antonio Salvati
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 22/05/2020 — archiviato sotto: , , ,
Un fenomeno diffuso: Silvia Romano, Greta Thunberg, Carole Rackete diventano bersagli mentre la partecipazione politica giovanile declina…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Franco Cardini: “Le opposizioni si comportano in modo non democratico. E da questa pandemia non impareremo nulla”, di Tommaso Bedini Crescimanni
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 08/05/2020 — archiviato sotto: , , ,
Direttore di ricerca dell’EHESS (école del hautes études en science sociales) di Parigi, fellow dell’università di Harvard, ex consigliere d’amministrazione della Rai e uno dei più importanti storici viventi, Franco Cardini non ha bisogno di presentazioni…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Dietro gli attacchi al governo le élite che chiedono tutto alla Stato senza dare nulla in cambio, di Arturo Scotto
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 08/05/2020 — archiviato sotto: , ,
Non è un mistero che il fatto che a gestire la mole di danari pubblici che saranno mobilitati nella ricostruzione possa essere una maggioranza siffatta, dal centrosinistra a M5s, tolga il sonno a qualcuno…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Il virus politico dei microinteressi può logorare un esecutivo che vive sospeso, di Massimo Franco
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 07/05/2020 — archiviato sotto: , ,
La capacità di Conte di usare la debolezza e la mediazione come fattori di stabilità per assenza di alternative potrebbe non bastare…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
I fragili equilibri politici, di Angelo Panebianco
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 29/04/2020 — archiviato sotto: , , ,
In una situazione di gravissima emergenza come l’attuale è inevitabile che il potere decisionale si centralizzi. Ma la democrazia è un meccanismo fragile, fondato su delicati equilibri: non ci vuole molto a comprometterli…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Coronavirus, così il Portogallo ha contenuto i contagi: tra sanatorie per i migranti e isolamento degli anziani, di Andrea Nicastro
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 23/04/2020 — archiviato sotto: , , ,
Il merito va quasi per intero al primo ministro Antonio Costa che in solitudine ha deciso la chiusura contro il parere espresso di molti suoi ministri…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Le nomine e i metodi antichi, di  Paolo Mieli
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 20/04/2020 ultima modifica 20/04/2020 13:05 — archiviato sotto: , ,
Prudenza e decenza avrebbero dovuto imporre che i prescelti della volta scorsa restassero, in proroga, ai posti di comando fino al momento in cui tutto tornerà tranquillo…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
La Lombardia e la debolezza di credersi invincibili. Gli errori della regione ex feudo di Formigoni e Berlusconi, di Roberto Saviano
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 15/04/2020 — archiviato sotto: , ,
Questo territorio ”ha pagato a caro prezzo le mancanze del suo sistema sanitario misto pubblico-privato". Ecco l'intervento dello scrittore (pubblicato su Le Monde) che ha provocato l'ira di Salvini...
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Opposizioni alla campagna antieuropea di Primavera, di Massimo Franco
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 01/04/2020 — archiviato sotto: , , ,
Matteo Salvini e Giorgia Meloni si presentano con una specie di «sindrome Orbán»: come il premier ungherese lanciano una sfida alle istituzioni di Bruxelles…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Politica, scienza e religioni: ora di scelte, di Mauro Magatti
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 18/03/2020 — archiviato sotto: , , , ,
Non sappiamo quanto questa crisi durerà. Né dove ci porterà. Sappiamo, però, che non saremo più gli stessi di prima…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
I nostri amici stranieri

Cercasi un fine organizza degli incontri settimanali di dialogo tra culture e insegnamento della lingua italiana per stranieri.

Maggiori info >>>

centro di ascolto.jpg

Associandoci

logo-barchetta.jpg
Cercasi un fine
è insieme un periodico, un’associazione onlus, di promozione sociale, iscritta all’albo regionale della Puglia, fondata nel 2008, con attività che risalgono a partire dal 2002 e una rete di scuole di formazione politica. Vi partecipano credenti cristiani e donne e uomini di diverse culture e religioni, accomunati dall’impegno per una società più giusta, pacifica e bella.

Una presentazione sintetica delle nostre attività la trovi nel video qui 

altre info su

presentandoci
cercasi una casa
sostenendoci

con carta di credito o PayPal

Leggendo il giornale

Cercasi un fine 118.jpg

E' in distribuzione Cercasi un fine n. 118
(2020- Anno XVI)

quadratino rosso Tema: Economia civile

Scrivendo per il giornale

Se volete scrivere per il giornale:
direttore@cercasiunfine.it


 

 listing Il n. 118 è sull'ECONOMIA CIVILE. Il cartaceo è stato spedito; il PDF lo si trova qui si sopra nella home page.

 listing Il n. 119 è sul DIALOGO INTERRELIGIOSO  è in preparazione.

 listing Il n. 120 è sui DOVERI (si parla spesso di diritti: e i doveri? Cosa intendiamo per doveri? Esistono gruppi, culture e religioni che danno seria testimonianza sui doveri? Come educare ai doveri?)  testi da inviare entro il 30 aprile 2020.

Per il n. 120 lanciamo un’iniziativa per coinvolgere tutti i nostri lettori: Tweet on duty - Un tweet sul dovere

Ti chiediamo di rispondere a una sola di queste domande (indicando nome, cognome, lavoro, città) in maniera sintetica, praticamente non più dei 140 caratteri che si usano in un tweet, da inviare a associazione@cercasiunfine.it o sms o whatsapp al cell. 337 1031728
Ecco le domande, scegline solo una e rispondi!
1. Cosa ti spinge a fare il tuo dovere?
2. Cosa provi nel fare il tuo dovere?
3. Cosa ti aspetti quando fai il tuo dovere?
4. Quali difficoltà incontri quando fai il tuo dovere? 
Testi da inviare entro il 30 aprile 2020.


Se avete qualcosa da proporci su qualcuno di questi temi siamo ben lieti di accoglierlo. Accettiamo anche contributi in altre lingue.