Tu sei qui: Home

Risultati 

La barca di Pietro e chi gli rema contro, di Rocco D’Ambrosio
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 18/05/2020 ultima modifica 18/05/2020 08:55 — archiviato sotto: , ,
Riprendono le celebrazioni eucaristiche. La base ecclesiale aveva fatto sentire la sua voce con appelli, raccolte firme, lettere. Il tutto è servito a ben poco: la decisione è stata presa in termini verticistici. Ma i parroci, quasi per niente ascoltati, si ritrovano a gestire il peso pratico della decisione…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Pandemia e migranti: gli opposti integralismi all'attacco di Papa Francesco, di Riccardo Cristiano
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 16/05/2020 — archiviato sotto: , , ,
La preghiera inter-religiosa su Covid-19 ha attirato le ire di quelli che accusano la Chiesa di essere diventata l'ancella della scienza e della destra clericale che parla di disegno massonico…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
La guerra fredda alle porte e il nuovo mappamondo di Papa Francesco, di Riccardo Cristiano
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 28/04/2020 — archiviato sotto: , , , ,
Il magistero di Papa Francesco ha certamente elaborato in questi anni le basi culturali per un “processo di pace globale” finalizzato a salvarci non da soli, ma insieme: questo processo di pace globale...
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Aiutare il papa e la nuova stagione ecclesiale: Report e la Chiesa italiana, di Sergio Paronetto
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 27/04/2020 — archiviato sotto: , ,
Alcune considerazioni in merito alla trasmissione di Report (lacunosa ma utile) del 20 aprile sui movimenti antibergogliani...
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Papa Francesco, l’orizzonte del bene e le beghe dei partiti, di Rocco D’Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 20/04/2020 — archiviato sotto: , , ,
Questa mattina il pontefice durante la messa si è pronunciato sulla politica e il bene comune. L'analisi di Rocco D'Ambrosio, professore ordinario di Filosofia Politica all'Università Gregoriana, su formiche.net...
Si trova in Meditando In articoli e commenti di Cercasi un fine
D'Ambrosio: chi governa dia il meglio di sé, intervista di Fausto Gasparroni
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 20/04/2020 ultima modifica 20/04/2020 13:12 — archiviato sotto: , , ,
L'ANSA intervista il nostro direttore Rocco D'Ambrosio sul richiamo di Papa Francesco ai politici sull'impegno per il bene comune...
Si trova in Meditando In articoli e commenti di Cercasi un fine
Nessun lavoratore senza diritti, di Jorge Bergoglio
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 15/04/2020 ultima modifica 15/04/2020 09:58 — archiviato sotto: , , ,
In una lettera ai Movimenti popolari il Pontefice lancia la proposta di un salario universale per gli esclusi…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Sul debito dei paesi poveri ascoltiamo Papa Francesco e il premio Nobel Stiglitz, di Antonio Salvati
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 14/04/2020 — archiviato sotto: , , ,
Il debito strozza quelle terre mentre gli Stati ricchi stringono sempre più la borsa. Per l’economista i paesi creditori devono sospendere la loro azione…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Il nemico numero uno sarà il neoliberismo, di Marco Bellizi
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 10/04/2020 — archiviato sotto: , , , , , , , , , , , ,
Nel “nuovo mondo” del dopovirus il nemico numero uno sarà il liberismo. E insieme ad esso, almeno in Italia, la burocrazia, l’ostinazione nel rifiutare il principio di sussidiarietà, la resistenza alle opportunità che la tecnologia ha dimostrato di poter fornire…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
I sacerdoti e quella tentazione ai tempi del coronavirus, di Riccardo Cristiano
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 02/04/2020 ultima modifica 02/04/2020 10:11 — archiviato sotto: , , , , ,
Questo doloroso frangente può risvegliare il desiderio di essere “loro” la Chiesa: quel desiderio profondo è una sfida che il tempo del coronavirus pone a tanti sacerdoti. Il rischio è il clericalismo…
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
I nostri amici stranieri

Cercasi un fine organizza degli incontri settimanali di dialogo tra culture e insegnamento della lingua italiana per stranieri.

Maggiori info >>>

centro di ascolto.jpg

Associandoci

logo-barchetta.jpg
Cercasi un fine
è insieme un periodico, un’associazione onlus, di promozione sociale, iscritta all’albo regionale della Puglia, fondata nel 2008, con attività che risalgono a partire dal 2002 e una rete di scuole di formazione politica. Vi partecipano credenti cristiani e donne e uomini di diverse culture e religioni, accomunati dall’impegno per una società più giusta, pacifica e bella.

Una presentazione sintetica delle nostre attività la trovi nel video qui 

altre info su

presentandoci
cercasi una casa
sostenendoci

con carta di credito o PayPal

Leggendo il giornale

Cercasi un fine 118.jpg

E' in distribuzione Cercasi un fine n. 118
(2020- Anno XVI)

quadratino rosso Tema: Economia civile

Scrivendo per il giornale

Se volete scrivere per il giornale:
direttore@cercasiunfine.it


 

 listing Il n. 118 è sull'ECONOMIA CIVILE. Il cartaceo è stato spedito; il PDF lo si trova qui si sopra nella home page.

 listing Il n. 119 è sul DIALOGO INTERRELIGIOSO  è in preparazione.

 listing Il n. 120 è sui DOVERI (si parla spesso di diritti: e i doveri? Cosa intendiamo per doveri? Esistono gruppi, culture e religioni che danno seria testimonianza sui doveri? Come educare ai doveri?)  testi da inviare entro il 30 aprile 2020.

Per il n. 120 lanciamo un’iniziativa per coinvolgere tutti i nostri lettori: Tweet on duty - Un tweet sul dovere

Ti chiediamo di rispondere a una sola di queste domande (indicando nome, cognome, lavoro, città) in maniera sintetica, praticamente non più dei 140 caratteri che si usano in un tweet, da inviare a associazione@cercasiunfine.it o sms o whatsapp al cell. 337 1031728
Ecco le domande, scegline solo una e rispondi!
1. Cosa ti spinge a fare il tuo dovere?
2. Cosa provi nel fare il tuo dovere?
3. Cosa ti aspetti quando fai il tuo dovere?
4. Quali difficoltà incontri quando fai il tuo dovere? 
Testi da inviare entro il 30 aprile 2020.


Se avete qualcosa da proporci su qualcuno di questi temi siamo ben lieti di accoglierlo. Accettiamo anche contributi in altre lingue.