Tu sei qui: Home

Risultati 

Un NO a una democrazia svuotata, di Gustavo Zagrebelsky
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 27/05/2016 ultima modifica 27/05/2016 18:05 — archiviato sotto: , ,
Per l'ex presidente della Consulta la riforma del Senato sommata all'Italicum "realizza il sogno di ogni oligarchia: umiliare la politica a favore delle tecnocrazie", intervista di Ezio Mauro
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Acqua pubblica: tradimento di Stato, di Alex Zanotelli
creato da webmaster pubblicato 02/05/2016 ultima modifica 02/05/2016 11:17 — archiviato sotto: , ,
Quello che è avvenuto il 21 aprile alla Camera dei Deputati è un insulto alla democrazia. Quel giorno i rappresentanti del popolo italiano hanno rinnegato quello che 26 milioni di italiani avevano deciso nel Referendum del 12-13 giugno 2011...
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Trivelle, il vescovo di Taranto: «Ecco perché voterò sì», di Annachiara Valle
creato da webmaster pubblicato 08/04/2016 ultima modifica 08/04/2016 17:11 — archiviato sotto: , ,
«Bisogna difendere le nostre terre già ferite da un ulteriore sfruttamento». Monsignor Filippo Santoro, presidente della Commissione della Cei per i problemi sociali e il lavoro, spiega perché dara il suo sostegno al referendum del 17 aprile contro le trivelle. Sulle orme di papa Francesco
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Il referendum del 17: in cerca di ragioni, di Walter Napoli
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 06/04/2016 ultima modifica 06/04/2016 12:03 — archiviato sotto: , ,
Un'analisi dettagliata e motivata sulle questioni poste dal referendum, svolta dal nostro amico, socio di CuF, analista ambientale Walter Napoli...
Si trova in Meditando In articoli e commenti di Cercasi un fine
Vescovo e Diocesi per il SI al referendum
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 05/04/2016 — archiviato sotto: , ,
IL Vescovo di Altamura (Ba) Giovanni Ricchiuti e la sua Diocesi si schierano per il SI al referendum del 17 aprile, con precise motivazioni...
Si trova in Meditando In articoli e commenti di Cercasi un fine
Chi sono i vescovi in simbiosi con i No Triv, di Giovanni Bucchi
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 23/03/2016 — archiviato sotto: , ,
C’è un pezzo consistente di alto clero cattolico che ha deciso di giocare un ruolo di primo piano nel referendum del 17 aprile...
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Referendum anti-trivelle, 17 aprile: perché Sì o No?, di Raphaël Zanotti
creato da webmaster pubblicato 15/03/2016 ultima modifica 15/03/2016 21:45 — archiviato sotto: ,
Il referendum anti trivelle del 17 aprile riguarda solo le attività petrolifere presenti nelle acque italiane. Ci verrà chiesto: volete fermare i giacimenti in attività quando scadranno le loro concessioni? Se vinceranno i sì, saranno bloccate. Se vinceranno i no, continueranno a estrarre petrolio e metano.
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Il No di Atene ha sconfitto l’arroganza dell’austerità, di Marta Fana
creato da D. pubblicato 07/07/2015 ultima modifica 08/10/2015 18:59 — archiviato sotto: , , ,
«Il referendum greco sancisce il fallimento totale dell'Europa degli arroganti e dei mediocri. Questo coraggio dà umanamente i brividi. In Europa non ci sarà mai una crescita senza un piano massiccio di investimenti pubblici che aumentino la produttività e creino lavoro». Intervista a Mariana Mazzucato
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Pubblicando, i testi di Cercasi un fine

Potere e partecipazione. Un'esperienza locale di amministrazione condivisa, di S. Di Liso, D. Lomazzo

Sesto libro della collana di Cercasi un fine

 


La salute nella e oltre la leggeLa salute nella e oltre la legge. Sfide odierne, di F. Anelli e G. Ferrara

 

Quinto libro della collana di Cercasi un fine


Attrezzarsi per la città

Attrezzarsi per la città. Laboratori di formAZIONE socio-politica, di M. Natale

Questo libro, quarto della collana di Cercasi un fine, racconta un’idea, diventata poi una esperienza, basata sulla convinzione che si possa, anzi si debba, progettare...


 

Meditando in video
Un video per scoprire le nostre attività: scuole di politica, giornale e sito web, collana di libri, incontri e seminari, scuola di italiano per stranieri... benvenuti in Cercasi un fine!
Cercasi un fine. Presentandoci
2020
13th of January 2020, BBC interviews our Director Rocco D'Ambrosio on the case of the book of Ratzinger-Sarah
Il nostro direttore Rocco D'Ambrosio intervistato dalla BBC
2020
Di più…
I nostri amici stranieri

Cercasi un fine organizza degli incontri settimanali di dialogo tra culture e insegnamento della lingua italiana per stranieri.

Maggiori info >>>

centro di ascolto.jpg

Associandoci

logo-barchetta.jpg
Cercasi un fine
è insieme un periodico, un’associazione onlus, di promozione sociale, iscritta all’albo regionale della Puglia, fondata nel 2008, con attività che risalgono a partire dal 2002 e una rete di scuole di formazione politica. Vi partecipano credenti cristiani e donne e uomini di diverse culture e religioni, accomunati dall’impegno per una società più giusta, pacifica e bella.

Una presentazione sintetica delle nostre attività la trovi nel video qui 

altre info su

presentandoci
cercasi una casa
sostenendoci

con carta di credito o PayPal

Leggendo il giornale

Cercasiunfine-120.jpg

E' in distribuzione Cercasi un fine n. 120
(2020- Anno XVI)

quadratino rosso Tema: I doveri

Scrivendo per il giornale

Se volete scrivere per il giornale:
direttore@cercasiunfine.it


 

 listing Il n. 120 è sui DOVERI (si parla spesso di diritti: e i doveri? Cosa intendiamo per doveri? Esistono gruppi, culture e religioni che danno seria testimonianza sui doveri? Come educare ai doveri?)  è in spedizione.

listing Il n. 121 è su RESISTERE RESISTERE RESISTERE: come abbiamo vissuto il periodo di crisi sanitaria è in preparazione.

 listing Il n. 122 è su... Tutti pazzi per i Social? Come i social stanno trasformando nostro modo di pensare, giudicare, informarci e razionarci? Riusciamo ad essere ironici su questa influenza diffusa? Testi da inviare entro 31 ottobre 2020.

Se avete qualcosa da proporci su qualcuno di questi temi siamo ben lieti di accoglierlo. Accettiamo anche contributi in altre lingue.