Tu sei qui: Home

Risultati 

Notte di crisi e nuove aurore, di Vittorio Cristelli
creato da webmaster pubblicato 09/12/2012 ultima modifica 21/07/2016 17:25 — archiviato sotto: , , , , , , , ,
... è notte anche in altri campi più estesi. Pensiamo ai giovani che vedono letteralmente buio nel loro futuro. E poi la notte delle famiglie, che vedono il buio in ogni fine mese. E la notte degli anziani, dei precari, degli esodati...
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
L'industria dell'azzardo, la crisi e lo Stato , di Biagio Simonetta
creato da webmaster pubblicato 21/12/2012 ultima modifica 21/07/2016 17:05 — archiviato sotto: , ,
L'azzardo arriva dritto dritto nelle case degli italiani: mille nuovi siti di gioco on line (videopoker, texas holdem e tutto il resto) sono a portata di click.
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
I nuovi poveri sono le casalinghe, di Pino Stoppon
creato da webmaster pubblicato 20/10/2012 ultima modifica 21/07/2016 16:48 — archiviato sotto: , ,
Nonostante la situazione drammatica, comincia a esserci voglia di ripartire. Affiora, in molte persone la volontà di rimettersi in gioco, di migliorare la propria situazione. Non si chiedono solo aiuti economici ma anche riqualificazione professionale, formazione, recupero scolastico.
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Esplode la povertà. E il welfare arranca, di Paolo Lambruschi
creato da webmaster pubblicato 19/10/2012 ultima modifica 21/07/2016 16:37 — archiviato sotto: , ,
Al quarto anno di crisi esplode la povertà delle fasce più deboli degli italiani, soprattutto pensionati e casalinghe. Semplificando, si sono messi in fila davanti al centro di ascolto parrocchiale insieme alle famiglie straniere. Ed esplode parimenti l’«evidente incapacità» del sistema di welfare di farsi carico delle nuove povertà e delle nuove emergenze sociali. È quanto denuncia la Caritas Italiana nel suo Rapporto sulla povertà 2012.
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Povertà, di Rocco D'Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 13/10/2012 ultima modifica 21/07/2016 16:00 — archiviato sotto: ,
Un certo disagio può cogliere nel parlare di povertà. Specie quando poveri non si è. Anche se non si è ricchi, comunque si sta molto meglio di tanti poveri, di tutte le latitudini. Un po’ ci si sente come il tale del Vangelo odierno...
Si trova in In Parola
«Non si strumentalizzino i poveri per fini elettorali», di Lorenzo Montanaro
creato da webmaster pubblicato 14/06/2016 — archiviato sotto: , ,
Lo dice in un secco e duro comunicato la Caritas diocesana di Torino. Il riferimento è alla battaglia per il voto del Comune. Ma in questa vigilia elettorale, il significato della nota va ben oltre i confini del capoluogo piemontese.
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Pane condivisibile, di Rocco D'Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 28/05/2016 — archiviato sotto: , ,
Accogliere è un mestiere duro, farsi compagni di strada è una fatica, prolungare l'Eucaristia sulle strade dei poveri è tanto difficile...
Si trova in In Parola
I passi del libro, di Rocco D'Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 23/01/2016 ultima modifica 23/01/2016 19:54 — archiviato sotto: , ,
Sempre un libro può cambiarci la vita, ma solo cambiando prospettiva...
Si trova in In Parola
Oltre 50 mila senza dimora, aumenta la povertà estrema, di Andrea Ferrari
creato da webmaster pubblicato 17/12/2015 — archiviato sotto: ,
La seconda indagine sulla condizione delle persone che vivono in povertà estrema realizzata dall’Istat mette in evidenza che Italia vi sono oltre 50 mila persone senza dimora con una età media di oltre 44 anni e in cui la separazione dal coniuge e la perdita del posto di lavoro sono tra i principali motivi che conducono alla condizione di clochard. Milano e Roma accolgono quasi il 40% dei senza dimora. I servizi di accoglienza notturna hanno riguardato soprattutto la componente italiana. Diminuiscono quanti sono costretti a dormire in “luoghi” di fortuna, come automobili, roulotte o vagoni del treno.
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Dalla strada alla capanna di Betlemme
creato da webmaster pubblicato 17/10/2015 ultima modifica 07/11/2015 19:33 — archiviato sotto: , , ,
17/10/2015 - Sono sette, in Italia, le comunità della Papa Giovanni XXIII che si occupano di cercare e accogliere i senza dimora. Oggi, nella Giornata contro la povertà, i volontari tornano a vivere in strada.
Si trova in Meditando In articoli e commenti, scelti da noi
Pubblicando, i testi di Cercasi un fine

Potere e partecipazione. Un'esperienza locale di amministrazione condivisa, di S. Di Liso, D. Lomazzo

Sesto libro della collana di Cercasi un fine

 


La salute nella e oltre la leggeLa salute nella e oltre la legge. Sfide odierne, di F. Anelli e G. Ferrara

 

Quinto libro della collana di Cercasi un fine


Attrezzarsi per la città

Attrezzarsi per la città. Laboratori di formAZIONE socio-politica, di M. Natale

Questo libro, quarto della collana di Cercasi un fine, racconta un’idea, diventata poi una esperienza, basata sulla convinzione che si possa, anzi si debba, progettare...


 

Meditando in video
Papa Francesco ha inviato domenica 23 aprile 2017 un video messaggio dedicato a don Lorenzo Milani, il priore di Barbiana, alla manifestazione “Tempo di Libri”, a Milano, dove nel pomeriggio è stata presentata l’edizione completa di “Tutte le Opere” del sacerdote, con alcuni inediti, curata dallo storico Alberto Melloni per la collana dei Meridiani Mondadori...
Videomessaggio del Santo Padre per Don Milani
Politica in weekend - 2 e 3 luglio 2016
Guida alla riforma costituzionale
Di più…
I nostri amici stranieri

Cercasi un fine organizza degli incontri settimanali di dialogo tra culture e insegnamento della lingua italiana per stranieri.

Maggiori info >>>

centro di ascolto.jpg

Associandoci

logo-barchetta.jpg
Cercasi un fine
è insieme un periodico, un’associazione onlus, di promozione sociale, iscritta all’albo regionale della Puglia, fondata nel 2008, con attività che risalgono a partire dal 2002 e una rete di scuole di formazione politica. Vi partecipano credenti cristiani e donne e uomini di diverse culture e religioni, accomunati dall’impegno per una società più giusta, pacifica e bella.

Una presentazione sintetica delle nostre attività la trovi nel video qui 

altre info su

presentandoci
cercasi una casa
sostenendoci

con carta di credito o PayPal

Leggendo il giornale

Cercasiunfine-119.jpg

E' in distribuzione Cercasi un fine n. 119
(2020- Anno XVI)

quadratino rosso Tema: Dialogo Interreligioso

Scrivendo per il giornale

Se volete scrivere per il giornale:
direttore@cercasiunfine.it


 

 listing Il n. 120 è sui DOVERI (si parla spesso di diritti: e i doveri? Cosa intendiamo per doveri? Esistono gruppi, culture e religioni che danno seria testimonianza sui doveri? Come educare ai doveri?)  è in spedizione.

listing Il n. 121 è su RESISTERE RESISTERE RESISTERE: come abbiamo vissuto il periodo di crisi sanitaria è in preparazione.

 listing Il n. 122 è su... Tutti pazzi per i Social? Come i social stanno trasformando nostro modo di pensare, giudicare, informarci e razionarci? Riusciamo ad essere ironici su questa influenza diffusa? Testi da inviare entro 31 ottobre 2020.

Se avete qualcosa da proporci su qualcuno di questi temi siamo ben lieti di accoglierlo. Accettiamo anche contributi in altre lingue.