Tu sei qui: Home

Risultati 

Il mondo e il buon Dio, di Rocco D'Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 14/03/2015 ultima modifica 18/09/2015 21:32 — archiviato sotto: , ,
L'annuncio di un Dio che non condanna, ma ama e salva il mondo, trova molte opposizioni. Il problema non è il papa, che ripete questo annuncio con tanta forza e coerenza, ma...
Si trova in In Parola
I profeti disprezzati, di Rocco D'Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 08/07/2015 ultima modifica 18/09/2015 21:27 — archiviato sotto: , ,
I profeti non sono mai tanto piaciuti perché mettono in crisi, chiamano a conversione, sconvolgono per rinnovare persone, gruppi e istituzioni...
Si trova in In Parola
Potere e libertà, di Rocco D'Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 12/07/2015 ultima modifica 18/09/2015 21:26 — archiviato sotto: , ,
La necessità di essere liberi, per esercitare bene un potere, è uno dei temi più appassionanti della storia dell’umanità. L’avidità per le cose materiali, e non, ha rovinato tanta gente...
Si trova in In Parola
Scandali e partenze, di Rocco D'Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 22/08/2015 ultima modifica 18/09/2015 21:20 — archiviato sotto: , ,
Ma cos’è uno scandalo? Come italiani dovremmo dire che, avendone visti tanti specie a livello sociale e politico, non ci scandalizziamo di più niente!
Si trova in In Parola
I nomi del male, di Rocco D'Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 29/08/2015 ultima modifica 18/09/2015 14:06 — archiviato sotto: , ,
Gesù propone un radicale cambio di ottica: “Dal di dentro infatti, cioè dal cuore degli uomini, escono i propositi di male”.
Si trova in In Parola
Sorella morte, di Rocco D'Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 01/11/2013 ultima modifica 18/09/2015 13:51 — archiviato sotto: , ,
Ci vuole tanta libertà per chiamare la morte “sorella”. E in materia di libertà, interiore ed esteriore, Francesco è stato campione insuperabile...
Si trova in In Parola
Dio è morto o risorto? di Rocco D'Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 09/11/2013 ultima modifica 18/09/2015 13:50 — archiviato sotto: , ,
Non possiamo giudicare la vita che verrà basandoci sull’esperienza quotidiana: Gesù cerca di aprire la mente degli interlocutori invitandoli a considerare che Dio non è dei morti, ma dei viventi.
Si trova in In Parola
I lavoratori e l'invidia, di Rocco D'Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 21/09/2014 ultima modifica 17/09/2015 17:55 — archiviato sotto: , ,
Forse noi non riusciamo a capire questa parabola perché siamo invidiosi del bene che Dio fa agli altri. Vorremmo che lo facesse solo a noi...
Si trova in In Parola
I profeti e gli ipocriti, di Rocco D'Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 07/03/2015 ultima modifica 17/09/2015 17:44 — archiviato sotto: , ,
Si può far finta di credere - come per esempio partecipare a manifestazioni contro la mafia e poi essere arrestato per delitti mafiosi, tanto per citare un ultimo esempio di ipocrisia - e magari riuscire a prendere in giro un po’ di gente...
Si trova in In Parola
Attivi o contemplativi?, di Rocco D'Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 21/07/2013 ultima modifica 17/09/2015 17:13 — archiviato sotto: , ,
Le critiche sulla nostra società che privilegia l'avere all'essere, o il fare al contemplare sono fin troppo ovvie e scontate, qualche volta anche retoriche. Lasciamo stare questo tipo di critiche...
Si trova in In Parola
Pubblicando, i testi di Cercasi un fine

Potere e partecipazione. Un'esperienza locale di amministrazione condivisa, di S. Di Liso, D. Lomazzo

Sesto libro della collana di Cercasi un fine

 


La salute nella e oltre la leggeLa salute nella e oltre la legge. Sfide odierne, di F. Anelli e G. Ferrara

 

Quinto libro della collana di Cercasi un fine


Attrezzarsi per la città

Attrezzarsi per la città. Laboratori di formAZIONE socio-politica, di M. Natale

Questo libro, quarto della collana di Cercasi un fine, racconta un’idea, diventata poi una esperienza, basata sulla convinzione che si possa, anzi si debba, progettare...


 

Meditando in video
Un video per scoprire le nostre attività: scuole di politica, giornale e sito web, collana di libri, incontri e seminari, scuola di italiano per stranieri... benvenuti in Cercasi un fine!
Cercasi un fine. Presentandoci
2020
13th of January 2020, BBC interviews our Director Rocco D'Ambrosio on the case of the book of Ratzinger-Sarah
Il nostro direttore Rocco D'Ambrosio intervistato dalla BBC
2020
Di più…
I nostri amici stranieri

Cercasi un fine organizza degli incontri settimanali di dialogo tra culture e insegnamento della lingua italiana per stranieri.

Maggiori info >>>

centro di ascolto.jpg

Associandoci

logo-barchetta.jpg
Cercasi un fine
è insieme un periodico, un’associazione onlus, di promozione sociale, iscritta all’albo regionale della Puglia, fondata nel 2008, con attività che risalgono a partire dal 2002 e una rete di scuole di formazione politica. Vi partecipano credenti cristiani e donne e uomini di diverse culture e religioni, accomunati dall’impegno per una società più giusta, pacifica e bella.

Una presentazione sintetica delle nostre attività la trovi nel video qui 

altre info su

presentandoci
cercasi una casa
sostenendoci

con carta di credito o PayPal

Leggendo il giornale

Cercasiunfine-120.jpg

E' in distribuzione Cercasi un fine n. 120
(2020- Anno XVI)

quadratino rosso Tema: I doveri

Scrivendo per il giornale

Se volete scrivere per il giornale:
direttore@cercasiunfine.it


 

 listing Il n. 120 è sui DOVERI (si parla spesso di diritti: e i doveri? Cosa intendiamo per doveri? Esistono gruppi, culture e religioni che danno seria testimonianza sui doveri? Come educare ai doveri?)  è in spedizione.

listing Il n. 121 è su RESISTERE RESISTERE RESISTERE: come abbiamo vissuto il periodo di crisi sanitaria è in preparazione.

 listing Il n. 122 è su... Tutti pazzi per i Social? Come i social stanno trasformando nostro modo di pensare, giudicare, informarci e razionarci? Riusciamo ad essere ironici su questa influenza diffusa? Testi da inviare entro 31 ottobre 2020.

Se avete qualcosa da proporci su qualcuno di questi temi siamo ben lieti di accoglierlo. Accettiamo anche contributi in altre lingue.