Tu sei qui: Home
20 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento











Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
A carabinieri e polizia dico che quando un uomo picchia la moglie non è un “litigio”, di Laura Eduati
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 31/10/2019 — archiviato sotto: , , , ,
La giudice Paola Di Nicola: dubito dell’efficacia dei centri di recupero per uomini maltrattanti…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Bielorussia-Polonia: l’ombra dei genocidi, di Riccardo Cristiano
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 18/11/2021 — archiviato sotto: , ,
Avvicinandoci con gli occhi alla singola crisi, ci si potrà dividere tra chi è più toccato dalla insensibilità e chi è più provato dal cinismo: in questo caso l’insensibilità della Polonia e il cinismo della Bielorussia…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Con la morte di Willy abbiamo perso il senso della misura, di Rocco D’Ambrosio
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 14/09/2020 — archiviato sotto: , , ,
l metron, la misura, a seconda dei casi è la tradizione, la Costituzione e le leggi, le consuetudini, la religione, l’etica pubblica, il buon senso, la buona educazione, la dedizione alla giustizia e alla pace. Il metron in questi ragazzi si è perso o, forse, non è mai esistito. È solo colpa loro? Non credo…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Ddl Zan: prima le persone, di Giacomo Costa
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 26/05/2021 — archiviato sotto: , , , , ,
Come valutare il DDL Zan? L’editoriale di Aggiornamenti Sociali del numero di giugno-luglio mette al centro l’obiettivo del provvedimento: tutelare le persone vittime di discriminazioni…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Flick: «Riscrivere l’articolo uno del ddl Zan». Perplessità sul quattro, di Marco Iasevoli
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 28/06/2021 — archiviato sotto: , , ,
Intervista al presidente emerito della Corte costituzionale ed ex ministro della Giustizia. La proposta: sostituire le «definizioni vaghe» contenute nel testo con una chiara tutela del «sesso nelle sue manifestazioni ed espressioni di ordine sociale e individuale»…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Il conflitto israelo-palestinese si incendia, ma il mondo guarda altrove, di Pierre Haski
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 11/05/2021 — archiviato sotto: , ,
Bisogna riconoscere che l’espressione “processo di pace” ha perso qualsiasi credibilità dopo il fallimento degli accordi di Oslo, a forza di girare a vuoto sfiancando generazioni di diplomatici…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Il numero di femminicidi in Italia è fuori controllo. E’ inaccettabile, lo Stato intervenga ora, di Federica Passarella
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 17/09/2021 — archiviato sotto: ,
I femminicidi e le violenze sulle donne non accennano a diminuire. Sarebbe ora che il governo intervenisse, soprattutto perché vanta un’ampia convergenza politica…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Israele-Hamas, l’attrazione fatale degli opposti e il fallimento delle leadership, di Umberto De Giovannangeli
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 17/05/2021 — archiviato sotto: , , ,
La destra israeliana ha bisogno di Hamas per coltivare l’insicurezza, per alimentare nell’opinione pubblica la sindrome di accerchiamento, divenuta psicologia nazionale. Quanto ad Hamas, può al massimo contemplare una hudna (tregua) con Israele ma mai un riconoscimento della sua esistenza…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Joker, la memoria dal sottosuolo di Matteo Losapio
creato da Matteo L. pubblicato 21/10/2019 — archiviato sotto: , , , ,
Una piccola riflessione a qualche settimana dall'uscita del film Joker di Todd Philips, alla luce di Dostoevskij. Per capire perché tutti, in fin dei conti, vorremmo essere Joker.
Si trova in Meditando / In articoli e commenti di Cercasi un fine
La Regina rossa di Acemoglu: quella rincorsa infinita tra Stato e società, di Giancarlo Bosetti
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 24/11/2020 — archiviato sotto: , , ,
Tra Stato e società la divisione dei ruoli non è univoca, cattivo lo stato, buona la società. No, entrambi i concorrenti sono pericolosi se l’uno surclassa l’altro. Degli eccessi di entrambi si può morire…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi