Tu sei qui: Home
22 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento











Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Casal Bruciato non è un problema politico, ma di distanza tra mente e cuore, di Riccardo Cristiano
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 11/05/2019 — archiviato sotto: , ,
La lectio magistralis di Papa Francesco. Se la Chiesa vuole rimanere di Cristo deve cambiare sempre, seguendo e leggendo i segni dei tempi. La Chiesa non è un museo, ha bisogno di squilibrio…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Come l’emotività ha trasformato la nostra democrazia, di Elisa Giunti
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 15/10/2019 — archiviato sotto: , , ,
Dobbiamo imparare a vivere in un modo che porti a una rinnovata stabilità emotiva nel futuro: rispondere con equilibrio a un presente sempre più destabilizzante. Prima di tutto dobbiamo imparare a conoscerlo…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Così Bannon attacca Papa Francesco (che non apprezza), di Francesco Gnagni
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 21/09/2018 — archiviato sotto: , ,
Il pontefice ha fortemente denunciato i populismi e il fatto che "sembrano riprendere vita e diffondersi sentimenti che a molti parevano superati", come razzismo e xenofobia. Proprio mentre l'ex ideologo di Trump collabora alla nascita di una scuola anti-Bergoglio in Ciociaria…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Elitismo e populismo, di Michele Di Schiena
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 25/08/2018 ultima modifica 25/08/2018 14:01 — archiviato sotto: , ,
Un sistema tanto “mortale” per le sorti dell’umanità da indurre l’attuale Pontefice ad affermare che “dobbiamo dire no a un’economia dell’esclusione e dell’iniquità” perché “questa economia uccide”...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Europa-Italia, il vai e vieni della strana coppia Bannon-Dugin, di Guido Gentili
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 07/06/2019 — archiviato sotto: , ,
Ambedue, Bannon e Dugin, considerano l'Italia come il terreno più fertile per coltivare la spallata alla vecchia Europa...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
I leader populisti manipolano le menti dei più ingenui e di chi ha bisogno di conferme, di Giulia di Bella 
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 14/07/2020 — archiviato sotto: , , , ,
Se sappiamo riconoscere chi usa le proprie qualità per manipolare, e chi invece le usa per far progredire gli altri, abbiamo più probabilità di infirmare le parole degli affabulatori…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
I rischi di troppe ambiguità, di Massimo Franco
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 16/06/2020 — archiviato sotto: , , ,
La smentita del Movimento sui soldi che avrebbe ricevuto dal Venezuela del dittatore Nicolás Maduro va rispettata. In attesa che si chiarisca meglio una vicenda opaca, emersa proprio nei giorni in cui il grillismo rischia l’esplosione, rimane il tema dei referenti internazionali…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Il fattore umano in crisi, di Aldo Cazzullo
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 13/10/2018 — archiviato sotto: , ,
La selezione della classe dirigente non può essere affidata al criterio della mediocrità. Non servono curricula astratti, né ricette calate dall’alto. Serve la capacità di sentire il Paese, interpretare il sentimento popolare senza farsene condizionare…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Il governo dell’economia e la sindrome populista, di Sergio Fabbrini
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 03/06/2019 — archiviato sotto: , ,
Purtroppo, la sindrome populista tiene prigioniero l’attuale governo italiano. Esso considera un’inconvenienza il nostro debito pubblico, esattamente come i governi tecnocratici considerano un’inconvenienza l’opinione pubblica…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Il Paese da governare e il tempo sprecato, di Massimo Franco
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 06/04/2019 — archiviato sotto: , ,
I due partiti della coalizione dovranno decidere presto se vogliono davvero governare e provare che sono in grado di farlo; oppure se preferiscono il modulo ormai stucchevole e logoro dell’eterna campagna elettorale…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi