Tu sei qui: Home
37 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento











Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Ambiente. La deforestazione e il Covid si nutrono a vicenda e corrono, di Lucia Capuzzi
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 01/04/2021 — archiviato sotto: ,
La pandemia e l’emergenza climatica due fenomeni in stretto collegamento…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Baruffe no vax, di Lorenzo Prezzi
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 20/11/2021 — archiviato sotto: , ,
C’è una faglia che attraversa e divide il mondo dei tradizionalisti cristiani ed è stata provocata dal virus della pandemia…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Continuiamo a sottrarre dosi ai paesi più poveri, siamo ottusi, così non usciremo mai dalla pandemia, di Barbara Ciolli
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 16/03/2021 — archiviato sotto: , ,
Difficilmente la pandemia finirà senza un dispiegamento globale dei vaccini, che non devono solo essere autorizzati, come avviene ora con le licenze in alcuni Paesi, ma anche prodotti su larga scala, avere un prezzo accessibile, essere distribuiti globalmente in modo che siano disponibili dove ce n’è bisogno, e ampiamente diffusi tra le comunità locali…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Contro il virus dell’individualismo. Il papa con Biden sui brevetti, di Riccardo Cristiano
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 09/05/2021 — archiviato sotto: , , ,
La linea di Francesco non è certo una novità “pauperista”, nel corso dei secoli la Santa Sede ha sempre sostenuto posizioni affini: ad esempio nel 1848 Pio IX, l’ultimo papa re, promosse la vaccinazione dei più poveri dal vaiolo...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Coronavirus, il cardinale Zuppi: «La crisi è il codice con cui misurarsi. Sprona l’uomo e la comunità al mutamento», di Paolo Bricco
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 06/04/2021 — archiviato sotto: , , ,
Matteo Zuppi. Il cardinale, 65 anni, nella cucina dell’Arcivescovado di Bologna davanti a piatti semplici riflette sul senso di un tempo difficile. Il ricordo del padre, il ruolo dei poveri…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Covid e destre. La politica che perde tempo fa male e non trova consensi, di Marco Iasevoli
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 09/09/2021 — archiviato sotto: ,
Con un ulteriore e colpevole sciupìo di tempo si innesca un gioco pericoloso, la cui redditività anche in termini di consenso è tutta da dimostrare nella pragmatica Italia del dopo-Covid…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Covid e relazioni, di Luigino Bruni
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 20/03/2021 — archiviato sotto: , , ,
Non ce ne renderemo conto subito, riprenderemo a uscire insieme, certo; ma questo anno mancante lascerà un vuoto nella tela delle nostre relazioni…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Covid, un trauma collettivo. La terapia biblica di Civiltà Cattolica, di Riccardo Cristiano
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 15/04/2021 — archiviato sotto: , ,
Padre Giovanni Cucci illustra sul numero in uscita de La Civiltà Cattolica come si può uscire dal trauma della pandemia. È la speranza che va ricercata e la Scrittura può essere una terapia di fronte a eventi tragici. Ma il coronavirus riguarda la comunità umana intera e richiede reazioni concordate a livello globale. Ed è qui che anche papa Francesco ha una risposta…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
E' risorto, nonostante la pandemia, di Rocco D'Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 17/04/2021 — archiviato sotto: , ,
La nostra difficoltà a comprendere è simile allo sconvolgimento e alla paura dei discepoli nel vedere il Risorto. Quante cose nella vita ci sconvolgono e ci fanno paura!? Come la pandemia...
Si trova in In Parola
Ecco come la pandemia è stata usata per attaccare i diritti umani, di Riccardo Noury
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 16/04/2021 — archiviato sotto: ,
Il rapporto 2020-21 di Amnesty International ha evidenziato la già precaria situazione dei rifugiati, dei richiedenti asilo e dei migranti in molti Stati, che in alcuni casi sono stati esclusi da servizi essenziali o abbandonati a loro stessi a causa del rafforzamento dei controlli di frontiera...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi