Tu sei qui: Home
5 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento











Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Charlie Hebdo, non è satira, è solo schifo, di Francesco Anfossi
creato da webmaster pubblicato 03/09/2016 ultima modifica 03/09/2016 11:07 — archiviato sotto: , , , ,
02/09/2016 Una vignetta ironizza sul sangue delle vittime del terremoto di Amatrice. Ma questa non satira e nemmeno libertà di espressione: è grottesca indecenza.
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Il boicottaggio delle grandi multinazionali sta mettendo in crisi l'equilibrismo di Zuckerberg, di Luigi Mastrodonato
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 30/06/2020 — archiviato sotto: , , ,
Starbucks è l'ultima di una lista di multinazionali contrarie a quella che Facebook considera “libertà di parola” e, secondo molti, è solo libertà di inneggiare all'odio: Stop Hate for Profit ha già ottenuto un primo importante successo…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Il giornalismo nel XXI secolo, di Ugo Tramballi
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 27/10/2018 — archiviato sotto: , ,
Nell’articolazione delle opinioni una stampa libera è il sale della democrazia; un diritto costituzionale; che dove esiste, anche l’opinione pubblica è più libera di farsi un’idea di come va il mondo…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Parte con Molinari la Repubblica degli Agnelli, di Domenico Cirillo
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 24/04/2020 — archiviato sotto: , ,
Giro di nomine. La Exor perfeziona l'acquisto del gruppo Gedi. Via Verdelli nel giorno della solidarietà per le minacce neofasciste. Al suo posto il direttore della Stampa. Giannini a Torino, Feltri all'Huffington Post…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Se nemmeno il contrasto all'odio riesce ad unire le forze politiche, di Elisa Chiari
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 01/11/2019 — archiviato sotto: , , , ,
La Commissione proposta dalla senatrice a vita per monitorare il dilagare delle parole discriminatorie e d'odio in Rete è passata al Senato con 98 astensioni, eppure l'articolo 3 della Costituzione assegna alla Repubblica il compito di rimuovere gli ostacoli che impediscono la pari dignità e la non discriminazione…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi