Tu sei qui: Home
49 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento











Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
"Cara Ursula, sento idee non degne dell'Europa”, di Giuseppe Conte
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 03/04/2020 — archiviato sotto: , , , , ,
La risposta del premier a Von der Leyen che aveva scritto a Repubblica…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Agricoltura, Provenzano: "Sì ai migranti ma con contratto e salario dignitoso”, di Alessia Candito
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 18/04/2020 — archiviato sotto: , , ,
l ministro: "Ero d'accordo per la regolarizzazione già prima dell'emergenza coronavirus". Intanto, nei ghetti in cui gli immigrati sono costretti a vivere, il rappresentante Usb Soumahoro distribuisce cibo e mascherine. E porta avanti la petizione sui diritti…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Bagnasco: "Meno tasse per le famiglie e bisogna dare lavoro ai giovani"
creato da webmaster pubblicato 13/09/2012 ultima modifica 21/07/2016 18:46 — archiviato sotto: ,
Il presidente della Cei riconosce che l'esecutivo ha dimostrato buona volontà rispetto alla concentrazione sui problemi di stabilità economica e finanziaria. "Il punto è che realisticamente la strada è ancora tutta in salita"
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Beppe Sala non è impazzito, sta solo dicendo quello che ha sempre pensato, di Alice Oliveri 
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 20/07/2020 — archiviato sotto: , , , ,
Beppe Sala non è un politico di sinistra, ma non c’è da stupirsi se lui agisce così, c’è da stupirsi semmai che molti lo abbiano scambiato per una figura che non è. Dire “Berlinguer ti voglio bene” è facile, portare avanti le sue idee politiche molto meno...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Censis: Italia più povera e arrabbiata, di Rosaria Amato
creato da Denj pubblicato 10/12/2012 ultima modifica 21/07/2016 17:26 — archiviato sotto: , , , ,
Nel rapporto 2012 le tre "r" della famiglia: risparmio, rinuncia e rinvio. La ricerca di nuove formule di sopravvivenza, ma anche di ricostruzione: dal boom delle imprese cooperative al car sharing, all'"internazionalizzazione" della scuola e alla scoperta dei percorsi di formazione tecnica
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Come costruire un capitalismo buono, di Will Hutton
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 21/09/2012 ultima modifica 21/07/2016 18:44 — archiviato sotto: , ,
Il capitalismo non è un fine in sé. La sua legittimazione deriva dal fatto che esso rappresenta la miglior soluzione concepita finora per organizzare la società e l’economia in modo tale che il maggior numero di persone possa vivere un’esistenza di valore.
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Comunicato di PeaceLink su riunione Commissione AIA Ilva
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 28/08/2012 ultima modifica 21/07/2016 14:12 — archiviato sotto: , ,
È più facile che un cammello passi attraverso la cruna di un ago, piuttosto che l’Ilva di Taranto possa ottenere...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Dalla produzione alla generazione, di Patrizia Cappelletti
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 13/05/2020 — archiviato sotto: , , ,
Esistono imprese all’avanguardia che hanno già scelto un altro modello di sviluppo...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Diritti sociali, i nodi irrisolti del salario minimo, di Claudio Lucifora
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 18/11/2019 — archiviato sotto: , , , ,
Una delle misure che gli Stati membri europei hanno adottato da tempo per proteggere le retribuzioni è il salario minimo legale, provvedimento attualmente in vigore in 22 Paesi, ma non ancora in Italia…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Domenico De Masi: rendiamo il lavoro più bello e più creativo, di Simona Maggiorelli
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 27/05/2020 — archiviato sotto: , , ,
Lo sviluppo tecnologico permette di delegare alle macchine la parte più meccanica del lavoro, dice il sociologo Domenico De Masi. Lavorare meno ore al giorno e lavorare tutti, è prioritario. Ma anche redistribuire ricchezza, potere e sapere…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi