Tu sei qui: Home
42 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento











Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Il (dis)ordine mondiale. Storia ed attualità della lotta per l’egemonia globale, di Gianluca Bertolin
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 06/05/2019 — archiviato sotto: , ,
Visione d’insieme delle complesse dinamiche in atto per l’affermazione dell’egemonia politica economica da parte delle potenze tecnologicamente evolute, in particolare U.S.A., Russia e Cina…  
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
“Il jihad ha sostituito l’utopia comunista”, l’allarme delle intelligence per i giovani (e le donne), di Stefano Vespa
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 08/05/2019 — archiviato sotto: , ,
Si è svolta a Roma la conferenza Bridg& che ha riunito 40 delegazioni di intelligence europee, di Paesi affacciati sul Mediterraneo e degli Stati Uniti. Il tema: evitare che un radicalizzato diventi un terrorista...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Nuove nomine ai vertici dei servizi segreti?, di Rebecca Mieli
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 16/05/2019 — archiviato sotto: , ,
L’Intelligence è una categoria culturale, si colloca ai bordi del caos per intercettare i cambiamenti rapidissimi che si profilano, rappresentando oggi più di ieri uno strumento indispensabile per garantire il benessere e la sicurezza di tutti i cittadini...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
La Kippah e la Kefiah: la convergenza strategica tra Israele ed Arabia Saudita, di Emanuel Pietrobon
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 03/09/2018 — archiviato sotto: , ,
Sionismo e wahhabismo, due religioni politiche antitetiche ed inconciliabili la cui convivenza è stata possibile dall’ascesa di una comune minaccia: lo sciismo duodecimano rivoluzionario dell’Iran...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Progresso e stabilità: quali minacce?, di Marco Rota
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 14/09/2018 ultima modifica 14/09/2018 16:11 — archiviato sotto: , ,
In passato il dittatore rovesciava la democrazia, il passaggio all’autocrazia era manifesto, rivoluzionario. Oggi questo processo avviene senza alcuna rivoluzione...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Deep Fake: l'ultima frontiera tecnologica delle fake news, di Eugenio Spagnuolo
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 22/10/2018 — archiviato sotto: , ,
Software capaci di sostituire un volto all'altro in un video: l'ultima frontiera del falso passa per l'intelligenza artificiale…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Per arginare le fake news russe la Commissione Ue mette le mani sui social media, di Roberto Ferrigno
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 09/01/2019 — archiviato sotto: , ,
Lo scorso dicembre la Commissione Europea ha adottato un piano d’azione contro la disinformazione sui social media. Motivo ufficiale: contrastare le “fake news” lanciate dai russi...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Cooperazione e Cultural Diplomacy: resilienza e cultural focal points, di Marco Lombardi e Barbara Lucini
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 11/01/2019 — archiviato sotto: , , ,
Le nuove forme di conflitto diffuso sollecitano strategie innovative di risposta sul piano politico e interrogano la cooperazione quale sistema di intervento adeguato alle nuove sfide…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Migranti, «niente vittime». Il filo diretto tra Conte e gli 007. Nuove risorse per trattare con la Libia, di Fiorenza Sarzanini
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 22/01/2019 — archiviato sotto: , ,
La mossa del premier: «Vanno salvati. Dobbiamo essere noi a gestire l’emergenza, non le Ong». La pressione su Tripoli...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Dall’Oglio, secondo il Times sarebbe vivo in Siria. Il Vaticano: “Continuiamo a pregare”
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 08/02/2019 — archiviato sotto: , ,
Secondo fonti curde al giornale britannico il gesuita rapito nel 2013 sarebbe oggetto di una trattativa dello Stato islamico. Il nunzio Zenari: l’ora della verità è vicina...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi