Tu sei qui: Home
70 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento











Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Le lacrime per la neonata affogata non nascondono le vergogne della Libia, di Umberto De Giovannangeli
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 17/06/2020 — archiviato sotto: , ,
Il ritrovamento del corpicino senza vita riaccenderà per qualche ora i riflettori sulla strage di innocenti del Mediterraneo ma sono lacrime di coccodrillo…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Le lezioni da imparare 
sull’emergenza migrazioni, di Goffredo Buccini
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 29/11/2018 ultima modifica 29/11/2018 10:20 — archiviato sotto: , ,
Nelle crisi globali, come quella in corso ai confini tra Stati Uniti e Messico, può accadere il peggio in assenza di visione e di gestione politica…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Le migrazioni che verranno, di Matteo Villa
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 12/06/2020 — archiviato sotto: , ,
Un nuovo naufragio al largo della Tunisia fa strage di donne e bambini. La ripresa degli sbarchi dopo il periodo di lockdown coglie impreparata l’Europa, ancora alla ricerca di una strategia comune…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Le parole dell'Europa: migrazioni, di Fabio Parola, Elena Corradi e Mattero Villa
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 16/05/2019 — archiviato sotto: , ,
Di fronte all’emergenza, Istituzioni europee e Stati membri non sono riusciti a dare risposte condivise. Oggi, alla mancata solidarietà interna fa da contraltare il tentativo di “esternalizzare” la gestione del fenomeno ai Paesi terzi…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Le prossimità meticce, di Rocco D'Ambrosio
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 17/12/2019 — archiviato sotto: , ,
Un intervento del nostro direttore su Repubblica-Bari sulle nostre popolazioni sempre più meticce...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti di Cercasi un fine
Lettera ai fedeli sull'accoglienza dei poveri, dei Vescovi laziali
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 08/06/2019 ultima modifica 08/06/2019 09:11 — archiviato sotto: , , , , ,
I vescovi del Lazio scrivono contro ogni forma di intolleranza e razzismo, per accogliere tutti, specie gli ultimi...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Lettera ai Vescovi Italiani sul razzismo dilagante, luglio 2018
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 15/07/2018 ultima modifica 26/11/2018 15:47 — archiviato sotto: , ,
Agli inizi di luglio 2018 un gruppo di presbiteri e laici ha scritto una lettera ai Vescovi italiani perché intervengano sul dilagare della cultura intollerante e razzista. Di seguito storia del testo, elenco firme complete e rassegna stampa. La raccolta firme (1150 firme di sacerdoti, religiose e laici) si è chiusa ufficialmente il 26 luglio pomeriggio, anche se continuano ad arrivare adesioni. Grazie a tutti i firmatari. Coloro che intendono far conoscere il testo ai propri vescovi possono usare il pdf (testo con tutte le nuove firme) in allegato a fine lettera.
Si trova in Interagendo / Aderendo
Libia: rivolta e paure dei migranti nel lager, di Paolo Lambruschi
creato da Rocco D'Ambrosio pubblicato 14/08/2018 ultima modifica 14/08/2018 08:57 — archiviato sotto: ,
All'improvviso a decine spariscono. Finiscono nelle mani di persone che chiedono un riscatto alla famiglia o li vendono come schiavi. Onu e diplomatici faticano ad avere accesso ai campi di detenzione...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Medici senza Frontiere dice basta ai fondi UE, di Ottavia Spaggiari
creato da webmaster pubblicato 17/06/2016 — archiviato sotto: , ,
“Europa vergogna” sembra gridare la dichiarazione di Medici senza Frontiere che venerdì ha annunciato di non voler più accettare fondi da parte dell'Unione Europea e dei suoi stati membri, per sottolineare il dissenso con le politiche migratorie dell’UE.
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Melilla, la città-muro che divide Africa e Europa, di Valentina Furlanetto
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 09/11/2019 — archiviato sotto: , , ,
Dal 1989 altri muri sono sorti, o, addirittura, si sono fortificati. Muri non più ideologici, ma che tutelano quelle compattezze proprie degli stati-nazione: limes che oggi distinguono marcatamente tra un “noi” e molteplici “loro”. Muri che sono sia fisici, ma anche e soprattutto psicologici: e quindi ben più difficili da abbattere…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi