Tu sei qui: Home
68 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento











Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Indice di Percezione della Corruzione 2014: Italia ancora in fondo alla classifica europea
creato da D. pubblicato 04/12/2014 ultima modifica 08/10/2015 18:18 — archiviato sotto: , , ,
La corruzione affligge in maniera endemica il nostro sistema economico, sottraendo allo stato risorse preziose, peggiorando la qualità dei servizi e contribuendo ad aumentare la povertà. I cittadini sono i primi a subirne le conseguenze, per questo non devono più rimanere in silenzio, ma prendere posizione con determinazione
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Investiamo sulle donne per far ripartire il paese, di Chiara Pelizzoni
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 12/02/2021 — archiviato sotto: , ,
Non ha dubbi Valeria Manieri, co-founder delle Contemporanee e coordinatrice di “Donne per la salvezza”. «Siamo la chiave per la rinascita dell'Italia. Questa maratona economica che abbiamo di fronte non può più essere corsa con una gamba sola, quella degli uomini»…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
Istat-Cnel: "Gli italiani in difficoltà sono quasi 7 milioni"
creato da Denj pubblicato 11/03/2013 ultima modifica 21/07/2016 17:57 — archiviato sotto: ,
Presentato a Roma il nuovo Rapporto sul Bes, il "benessere equo e sostenibile", indicatore destinato ad affiancare il Pil nella valutazione dello stato di salute del Paese.
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
L'Europa vuole liberarsi di Alexis Tsipras, di Joseph Stiglitz
creato da D. pubblicato 02/07/2015 ultima modifica 08/10/2015 19:00 — archiviato sotto: , ,
Diciamolo chiaramente: quasi niente dell’enorme volume di denaro prestato alla Grecia è rimasto nel paese. Quella che stiamo vedendo ora è l’antitesi della democrazia. Molti leader europei vorrebbero liberarsi di Tsipras
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
L’economia ha bisogno dei lavoratori immigrati, di Sergio Fabbrini
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 14/01/2019 — archiviato sotto: , ,
Anche l’economia italiana abbisogna di lavoratori immigrati, non solo per attività di bassa-media qualificazione. Tale immigrazione può essere regolata attraverso procedure di selezione nei Paesi di origine e corridoi legali per l’arrivo degli immigrati nei Paesi europei...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
L’economia lumaca, di Giorgio Ruffolo e Stefano Sylos Labini
creato da webmaster pubblicato 12/01/2013 ultima modifica 21/07/2016 19:07 — archiviato sotto: ,
Occorre mettere in moto un meccanismo virtuoso in grado di autoalimentarsi...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
L’intelligence economica è una priorità, di Alfredo Mantici
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 12/09/2019 — archiviato sotto: , ,
L'arresto a Napoli (su richiesta Usa) di una spia russa accusata del furto di segreti industriali riaccende i riflettori sull'importanza dell'intelligence economica...
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
La giustizia sociale è un requisito fondamentale per la produttività, dice Fabrizio Barca, di Alessandro Cappelli
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 10/11/2020 — archiviato sotto: , , ,
L’ex ministro per la Coesione territoriale vede questo momento storico come una grande occasione per l’Italia che, anche grazie alle risorse in arrivo da Bruxelles, può definire obiettivi strategici non più rimandabili: non solo ridurre gli squilibri all’interno del Paese, ma anche lavorare allo sviluppo delle piccole e medie imprese, perno dell’economia italiana, e valorizzare le aree interne…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
La giustizia sociale è un requisito fondamentale per la produttività, dice Fabrizio Barca, di Alessandro Cappelli
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 03/12/2020 — archiviato sotto: , ,
L’ex ministro per la Coesione territoriale vede questo momento storico come una grande occasione per l’Italia che, anche grazie alle risorse in arrivo da Bruxelles, può definire obiettivi strategici non più rimandabili: non solo ridurre gli squilibri all’interno del Paese, ma anche lavorare allo sviluppo delle piccole e medie imprese, perno dell’economia italiana, e valorizzare le aree interne…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi
La grande crisi della classe media, di Pietro Saccò
creato da Paolo Iacovelli pubblicato 11/04/2019 — archiviato sotto: , ,
Investono, comprano, vigilano sulla democrazia Le famiglie con redditi attorno alla media sono stati il motore della crescita delle economie avanzate. Ma quel motore oggi si è inceppato…
Si trova in Meditando / In articoli e commenti, scelti da noi